Carbonara finta

Oggi vi presento una ricetta simpatica ma nello stesso tempo semplice e gustosa. La carbonara finta. Finta perché non c’è l’uovo e si sa la carbonara senza uova che carbonara è? Ma ho avuto degli ospiti dell’ultimo momento che purtroppo non possono mangiare l’uovo, e in frigo avevo della ricotta fresca e del guanciale, li ho uniti aggiungendo dello zafferano e il risultato finale era uguale alla carbonara, certo esteticamente parlando perché con il gusto è un pochino diversa, ma veramente buona. I miei commensali hanno gradito e anche i miei bimbi😉 Ora basta con le chiacchiere e proviamola a farla insieme.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gspaghetti quadrati
  • 1scalogno
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 125 gguanciale
  • 1 bustinazafferano
  • q.b.acqua di cottura
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 200 gricotta
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP

Preparazione

  1. Per preparare la carbonara finta per prima cosa prendiamo una casseruola con dell’acqua salata e attendiamo il bollore per cucinare gli spaghetti quadrati.

    Intanto in una padella tipo wok facciamo un bel giro d’olio evo e ci tuffiamo dentro il nostro scalogno tritato. Facciamo imbiondire.

    Tagliamo a cubetti il guanciale e appena sfrigola tuffiamo anche lui. Mescoliamo per bene e facciamo cuocere per qualche minuto.

    In un bicchiere mettiamo mezzo mestolo di acqua di cottura dove sciogliamo lo zafferano.

    Setacciamo la ricotta da togliere l’acqua in eccesso.

    Una volta pronti gli spaghetti li scoliamo e li mettiamo in padella, aggiungiamo la ricotta, sale e pepe, mescoliamo. Aggiungiamo il parmigiano. Ora mettiamo l’acqua con lo zafferano e mescoliamo per bene finché non diventi tutto giallo.

    Impiattiamo e la nostra carbonara finta è pronta per essere servita.

NOTE

In questa ricetta sono presenti link di affiliazione Amazon!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook, Pinterest e Instagram!

PROVA ANCHE

PASTICCIO DI TORTELLINI

RISO ALLO ZAFFERANO SU CREMA DI CANNELLINI E PANCETTA CROCCANTE

PASTA ALLA ZOZZONA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadimartina

Ciao a tutti. Questo blog nasce dalla mia passione per la cucina. Sono un auto didatta e mi piace sperimentare nuovi accostamenti, nuovi gusti. Mi piace impastare, creare dolci, mi piace sorprendere le persone, mi piace la tradizione, ma anche il nuovo e particolare, insomma sono sempre con le mani in pasta. Se ti piace anche a te seguimi e fammi seguire dai tuoi amici :)