Crea sito

Involtini di vitello con speck e scamorza

Involtini di vitello con speck e scamorza

Gli involtini di vitello con speck e scamorza sono un secondo piatto molto gustoso che si preparano davvero in pochissimo tempo e possono essere un’ottima ricetta salvacena. In questa ricetta le fettine di vitello vengono farcite con dadini di speck e scamorza affumicata e poi vengono cotte in un bicchiere di brodo in modo che rimangano morbidissime.

Se cercate altre ricette di secondi sfiziozi cliccate qui: gli involtini di manzo all’aceto balsamico sono un’altra ottima idea.

Involtini di vitello con speck e scamorza


Involtini di vitello con speck e scamorza
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Degli involtini salvacena
Autore:
Tipo ricetta: secondo
Dosi per: 6 involtini
Ingredienti
  • 6 fettine di vitello
  • 80 g di speck a dadini
  • 60 g di scamorza affumicata
  • 150 ml di brodo
  • Farina q.b.
  • Olio evo
  • Sale e pepe
Procedimento
  1. Tagliate la scamorza a cubetti piccoli.
  2. Stendete una fettina di vitello su un tagliere, copritela con della pellicola trasparente e battetela con un batticarne.
  3. Disponete qualche cubetto di scamorza e qualche dadino di speck all’estremità più larga della fettina di vitello.
  4. Arrotolate la fettina e chiudete con degli stuzzicadenti. Poi ripetete l’operazione con tutte le altre fettine.
  5. In un piattino mettete 1-2 cucchiai di farina e fatevi rotolare gli involtini.
  6. In una casseruola mettete un filo di olio e poi fate rosolare gli involtini girandoli su tutti i lati. Versate il brodo caldo e fate cuocere per 15-20 minuti. Poi togliete gli involtini eliminate gli stuzzicadenti e fate restringere il fondo di cottura a fuoco alto. Servite gli involtini caldi con il loro sughetto.

Involtini di vitello con speck e scamorza

Note:

  • Nella versione senza glutine ovviamente non dovete utilizzare la farina.
  • Chiudete bene gli involtini con due stuzzicadenti in modo che la scamorza non fuoriesca.
  • Gli involtini si conservano in frigorifero coperti per 1-2 giorni al massimo.

Involtini di vitello con speck e scamorza

4 Risposte a “Involtini di vitello con speck e scamorza”

I commenti sono chiusi.