Spaghetti con le vongole

Questo piatto della tradizione napoletana non puo’ assolutamente mancare sulle nostre ¬†tavole la sera della vigilia di Natale, ma e’ anche spesso un piatto dei giorni di festa

Ingredienti per 4 persone

400 gr di spaghetti

3 spicchi d’aglio

1/2 bicchiere olio evo

1 kg di vongole

200 gr pomodorini

prezzemolo

sale e pepe

Preparazione

Lavate le vongole, scolatele e mettetele in un tegame coperto su fuoco vivace affinche’ i gusci si aprano e rilascino l’acqua di mare in essi contenuta. Conservate l’acqua e fatela filtrare da un colino a buchi fitti,(ancora meglio se la filtrate con una garza). In una ampia padella soffriggete l’olio e gli spicchi d’aglio, aggiungete i pomodorini a pezzetti e cuocete per 5 minuti circa. Allungate con un po’ d’acqua delle vongole, salate(poco) e pepate (abbondantemente). Quando il sughetto si sara’ ristretto (occorrono 10 minuti circa), eliminate l’aglio, versatevi le vongole con il loro guscio (io ne elimino la meta’) e lasciate insaporire per alcuni minuti a fuoco basso.

Cuocete intanto gli spaghetti (io ho usato i vermicelli), scolatela¬† ben al dente (conservando un po’ d’acqua di cottura) e versateli nella padella con il sugo rigirandoli per 3/4 minuti e aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura per finire la cottura, cospargete con abbondante prezzemolo tritato e servite.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Zuppa di patate e zucca Successivo Gnocchi di ricotta e spinaci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.