La vera parmigiana di melanzane napoletana, ricetta

Per noi  napoletani la parmigiana di melanzane e’ un vero cult ed eccovi la ricetta

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ingredienti per 4 persone

1 kg di melanzane (quelle lunghe e viola)

1 passata di pomodoro

abbondante basilico

3 uova

olio evo

500 gr di provola  affumicata

100 gr di parmigiano grattugiato

sale

1/2 cipolla

Preparazione

Tagliate a fette le melanzane nel senso della lunghezza dopo averle sbucciate e mettetele in acqua e sale per circa 10 minuti in modo che perdano un po’ di amaro.Quindi sciacquarle, premerle con le mani e asciugarle.

In una terrina sbattete le uova con un po’ di sale e un po’ di parmigiano. In un altro piatto mettete della farina quindi passate le melanzane (sciacquate ed asciugate), prima nella farina e poi nell’uovo e friggetele poche per volta in un ampia padella piena d’olio evo bollente. Man mano che le sollevate dall’olio riponetele su carta da cucina per assorbire i grassi in eccesso.

melanzane indorate e fritte

Fate un sugo di pomodoro soffriggendo la cipolla tritata con l’olio e una volta dorata unite la passata , sale e abbondante basilico. Cuocete per 20 minuti circa.

Fate uno strato di pomodoro in una teglia, stendete le melanzane, la provola a dadini, basilico, parmigiano, sugo e continuate cosi’ fino ad esaurimento . (consiglio di comprare la provola il giorno prima e di tenerla in frigo in modo che si asciughi un po’ e la parmigiana non viene acquosa). Terminare con sugo e parmigiano.

Infornare a 200° per 20 minuti circa, spegnete il forno e lasciatela raffreddare li’.

Vi assicuro che il giorno dopo e’ ancora piu’ buona.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Biscotti con farina di riso e miele, ricetta anche per celiaci Successivo Crostata con crema di mele, ricetta

9 commenti su “La vera parmigiana di melanzane napoletana, ricetta

  1. Silvia il said:

    Ho apprezzato molto la ricetta che reputo veritiera. Vorrei però capire meglio che differenza c’è tra fare spurgare le melanzane in acqua e sale o solo con il sale con dei pesi sopra. In che caso si utilizza l’uno o l’altro modo. Grazie. Io vorrei preparare questa versione e quella con le melanzane non imparate ma solo fritte, come mi comporto?

    • lacucinadiannama il said:

      penso non ci sia alcuna differenza, sono valide ambedue. Prima di friggerle e’ sempre meglio tenerle in acqua e sale,poi sciacquarle, asciugarle e infine friggere

  2. Silvia il said:

    Grazie, temevo che immerse nell’acqua ne avrebbero assorbito e quindi fare una parmigiana molle. Il pepe nella salsa non si mette?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.