Crea sito

TORTA ARLECCHINO

TORTA ARLECCHINO

INGREDIENTI:

Pan di Spagna al cacao:
  • 90 g di fecola di patate;
  • 30 g di cacao amaro;
  • 120 g di farina che lievita;
  • 8 uova;
  • 240 g di zucchero + un cucchiaio da tavola;
  • 1 bustina di vanillina;
  • la buccia grattugiata di un’arancia;
farcitura:
  • 3-4 cucchiai da tavola di Nutella;
  • 250 g di mascarpone;
  • mezzo bicchierino di Punch Abruzzo Liquore Evangelista 45% vol;
  • 420 g di confettura di albicocche (io ho usato un vasetto du Aprikose Die Leichte, preparazione spalmabile a base di albicocche);
  • la buccia grattugiata di un’arancia;
  • scaglie di cioccolato bianco e cioccolato fondente;

bagna:
  • caffè qb;
  • mezzo bicchierino di Punch Abruzzo Liquore Evangelista 45% vol;
copertura:
  • 200 ml di panna da montare;
  • 250 g di mascarpone;
  • 2 cucchiai da tavola di zucchero a velo setacciato;
  • la buccia grattugiata di un’arancia;
  • confettini al cioccolato Paneangeli;
  • scaglie di cioccolato fondente e scaglie di cioccolato bianco;
  • coloranti alimentari: rosso, blu e giallo.

PREPARAZIONE:

Preparate il pan di Spagna al cacao. Meglio se lo fate il giorno prima. Separate gli albumi dai tuorli. In una ciotola capiente mettete i tuorli con i 240 g di zucchero e la buccia d’arancia. Montate con le fruste elettriche, fino ad ottenere  un composto spumoso e chiaro. Aggiungete un pizzico di sale nel composto dei tuorli. Montate gli albumi a neve con un cucchiaio di zucchero. Unite gli albumi montati a neve nei tuorli e mescolateli bene. In una ciotola unite: la farina che lievita, la fecola di patate (se non l’avete, la potete sostituire con la maizena o l’amido di mais), il cacao amaro ed aggiungetelo, setacciandolo poco per volta al composto e mescolate bene. Foderate una tortiera rettangolare con della carta da forno stropicciata, bagnata e strizzata. Mettete poi il composto nella tortiera rettangolare.

Cuocete in forno già caldo a 180°C in modalità sotto e sopra statico per 35 minuti lasciatelo poi 10 minuti in forno spento prima di sfornarlo. Fatelo raffreddare a temperatura ambiente.

Preparate il caffè per la bagna e fatelo raffreddare.

Nel frattempo, in una ciotola mettete la Nutella, il mascarpone, la buccia d’arancia e il Punch Abruzzo.

Dividete il pan di Spagna in due parti. Mettete la base in un piatto da portata. Bagnatela con il caffè aromatizzato con un po’ di Punch Abruzzo. Mettete a raffreddare in frigorifero per qualche minuto.

Ricoprite la base con la farcitura che avete preparato con la Nutella ed il mascarpone. Spalmatela bene. Ricopritelo con delle scaglie di cioccolato bianco.

Mettete sopra la confettura di albicocche. Aggiungeteci delle scaglie di cioccolato fondente.

Prima di adagiare la seconda metà del Pan di Spagna sulla crema, bagnate la parte che sarà a contatto con la confettura, poi adagiatecela sopra.

Mettetela a riposare qualche minuto in frigorifero.

Nel frattempo, in una ciotola mettete, il mascarpone, la buccia d’arancia, lo zucchero a velo setacciate e mescolate. Montate la panna e poi aggiungetecela. Mescolate dal basso verso l’alto. Per renderla più cremosa ed eliminare eventuali grumi, montate come avete fatto con la panna.

Stendete un velo di crema su tutta la torta.

Quella che vi avanza, dividetela in tre parti. Colorate ogni parte con un colore: rosso, blu e giallo.

Questa torta deve essere colorata, confusionaria ed allegra. Deve ricordare il clima del carnevale. per ricordare i coriandoli, ho usato i confettini colorati e le scaglie di cioccolato bianco e fondente.

Decoratela a piacere. Io l’ho decorata così:

Lasciatela riposare in frigorifero.

La vostra TORTA ARLECCHINO è pronta!

Servite e buon appetito!

Il gusto del liquore non è predominante, se volete realizzare questa torta per dei bambini potete sostituire il caffè ed il liquore con del latte al Nesquik, oppure con un succo di frutta all’albicocca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.