Castagnole con ricotta sofficissime

Le Castagnole con ricotta sono un dolce tipico di carnevale.Castagnole con ricotta SOFFICISSIME L’impasto è semplice e veloce e l’aggiunta della ricotta rende questo dolce davvero soffice!Ora passiamo alla ricetta Vi elenco gli ingredienti che ho usato,attenti solo all’umidità della ricotta può essere che per la vostra richiede più o meno farina

Castagnole con ricotta sofficissime

 

Castagnole con ricotta sofficissime

 

Ingredienti per 8 persone:

400 gr di farina 00

100 gr di fecola di patate

5 tuorli

250 gr di ricotta(vaccina)

150 ml di latte(inserirlo per ultimo può essere che non ne occorra così tanto)

150 gr di zucchero

50 gr di burro ammorbidito

1 buccia di arancia grattugiata

1 buccia di limone grattugiata

1 fialetta di aroma rum

1 bustina di lievito per dolci

Un pizzico di sale

Procedimento:

Setacciate la farina con la fecola,aggiungete il burro ammorbidito,i tuorli,lo zucchero, la ricotta,fialetta di rum e la buccia di limone e arancia grattugiate

Impastate il composto e incorporate il latte per ultimo se occorre a rendere l’impasto sodo,deve essere come quello degli gnocchi..morbido ma non appiccicoso

Lavorate la pasta per qualche minuto e fatela riposare per 15 minuti

Riprendere l’impasto e realizzate dei bastoncini,tagliateli a tocchetti di circa 2 cm

In una pentola alta fate riscaldare l’olio,dev’essere caldo se avete un termometro da cucina vi sarà utile,fate arrivare ad una temperatura di 170°.Io non ce l’ho quindi ho usato un pezzettino di impasto per rendermi conto se l’olio era pronto

Lasciate cuocere le castagnole con ricotta,poche per volta circa una decina se la pentola è bella ampia e a fiamma moderata fino a doratura

Scolate le castagnole e fatele asciugare su carta assorbente

Spolverizzatele le castagnole con ricotta SOFFICISSIME con zucchero a velo prima di servire

Se ti piacciono le mie ricette basta condividere o lasciare un like non permettere a facebook di oscurare le mie ricette,buona giornata,vi aspetto nelle mie pagine.

Vi aspetto nella mia pagina:facebook–su-Googletwittervideo

LA RICETTA

Le/Gli Sfinci

Ingredienti: Farina 1Kg; patate 500 g; lievito base 100 g; (oppure 1 cubetto di lievito di birra, acqua 400 ml; zucchero semolato o cristallino 100 g, Cannella in polvere 2 cucchiaini, Olio extravergine d’oliva 1 lt. (Volendo si può sostituire con l’olio di semi)

Come li preparo:
Metto le patate a lessare con la buccia. Lascio raffreddare, poi le sbuccio e le schiaccio. Setaccio la farina. La metto nella planetaria e aggiungo il sale (in mancanza di planetaria lavoro l’impasto su una base di marmo), incorporo le patate schiacciate e il lievito madre preparato in precedenza(oppure il lievito di birra sciolto in acqua tiepida). Impasto con l’acqua tiepida fino ad ottenere una pasta molto morbida e appiccicosa. Metto a riposare e faccio lievitare per circa 2-3 ore. Porziono l’impasto con un cucchiaio per gelati(o normale) e metto a friggere nell’olio a 170°C, facendo cuocere per immersione per qualche minuto secondo la pezzatura, poi scolo ed elimino l’olio in eccesso su carta assorbente. Faccio rotolare i miei sfinci ancora tiepidi nella miscela di zucchero semolato e cannella, ed ecco pronti per essere divorati 

Precedente Pappardelle con zucca e cozze Successivo Salmone crudo al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.