Crea sito

Anguria gialla con menta e zibibbo

La frutta estiva è la mia preferita,quando fa caldo,come in questi giorni, è piacevole mangiarla perchè rinfresca ed è leggera, ecco un modo carino per presentare la classica anguria gialla (o bianca )con menta ZIBIBBO con aggiunta di limone,adatto per le nostre feste ho delle serate da passare assieme agli amici piu cari anguria gialla con menta e zibibbo.

anguria gialla con menta ZIBIBBO

Scorrendo la pagina troverete delle ricette fatti con il melone di vari gusti e GUSTATE  la ricetta che preferite,Anguria gialla con menta e zibibbo

Vi aspetto nella mia pagina facebookVi va!!!! una granita al cantalupo o una buona marmellata con l’anguria bianca (gialla)

1)Tagliate l’anguria e aggiungete mezzo bicchiere di zibibbo del limone q b: è delle foglie di menta e girarla per insaporire la frutta Anguria gialla con menta e zibibbo

2)Anguria gialla con menta e zibibbo La frutta estiva è la mia preferita, quando fa caldo,come in questi giorni, è piacevole mangiarla perchè rinfresca ed è leggera, ecco un modo carino per presentare la classica

macedonia:

 

Ingredienti: (dosi per 2)
1 melone retato piccolo
1 cestino di fragole
2 albicocche
2 kiwi
1 pesca
2 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di porto

 

Preparazione:
Tagliare il melone a metà (decidete voi per quale verso), rimuovere i semini e, utilizzando
uno scavino, ricavare la polpa del melone, se riuscite a fare delle palline ancora meglio.
Con un coltello potete decorare il bordo del melone incidendo un motivo a zig-zag.
Lavare e sbucciare la frutta, tagliarla a pezzetti e riporla in una terrina, unire la polpa del
melone e condire con lo zucchero e il porto, lasciare riposare.
Al momento di servire, riempire le due metà del melone svuotato con la macedonia di
frutta.

 

3)CREMA DI MELONE

Ingredienti:
2 uova
400 ml di latte scremato
100-150 gr di zucchero
2-3 cucchiai di farina
3-4 fette di melone
200 gr di yogurt
1 limone

Preparazione:

Sbattere le uova con lo zucchero poi aggiungere la farina e il latte mescolando
DELICATAMENTE.
Cuocere a fiamma bassa poi lasciar raffreddare.
Aggiungere alla crema fredda la scorza di limone, yogurt e fette di melone frullate.
Tenere la crema in frigo.

melone-giallo-proprieta-nutrizionali-125366-1

 

4) INGREDIENTI
PER 4 PERSONE

2 meloni gialli
150 ml di Porto bianco
125 ml di vino bianco secco
il succo di 1 limone
30 g di zucchero a velo
alcune foglie di menta
300 g di bocconcini di mozzarella
100 g di salamino
150 g di misticanza di insalate a foglia verde (indivia riccia, soncino, spinacino)
1 cipolla rossa
1 cucchiaio di aceto di vino bianco
1 cucchiaio di aceto balsamico
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale
pepe

DIFFICOLTÀ:
minima

PREPARAZIONE
25 minuti più il tempo di marinatura

Tagliate a metà i meloni ed eliminate i semi; con l’apposito attrezzo ricavate dalla polpa sedici piccole palline.
In una terrina mescolate il Porto, il vino bianco e lo zucchero a velo. Aggiungete le foglie di menta lavate e sminuzzate. Immergete nella terrina le palline di melone e lasciate marinare in luogo fresco per almeno 24 ore.
Al momento di servire, mondate e lavate la misticanza e sgocciolatela con cura. Sbucciate la cipolla rossa e tagliatela ad anelli. In una ciotola emulsionate l’olio extravergine di oliva con l’aceto di vino bianco e quello balsamico, una presa di sale e una macinata di pepe.
Infilzate le palline di melone in quattro stecchi di legno da spiedino, alternandole con i bocconcini di mozzarella e con sottili fette di salamino ripiegate su se stesse.
Unite gli anelli di cipolla alla misticanza, mescolate e distribuite l’insalata sul fondo del piatto da portata. Irrorate con l’emulsione di olio e aceto e adagiate sul piatto gli spiedini.

 

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.