Crea sito

Vellutata di zucca con funghi e mandorle

Vellutata di zucca con funghi e mandorle

VELLUTATA DI ZUCCA CON FUNGHI  E MANDORLE è una  crema davvero squisita adatta soprattutto in questo periodo autunnale. Una vellutata molto semplice da realizzare. Volevo aggiungere la ricotta  per arricchirla un pò ma quando l’ho assaggiata senza mi sono detta e perchè no sentire il sapore intenso e dolce della ricotta che abbraccia questo fungo cardoncello e mandorle? Con la ricotta sarebbe stata qualcosa in più, ma ciò non toglie che se vpoi preferite potreste anche aggiungerla. Io vi dico che è davvero molto gustosa cosi. La vellutata di zucca può accompagnare sia un secondo di carne che di pesce. Davvero speciale! Qui di seguito la ricetta

Vellutata di zucca con funghi e mandorle
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Polpa di zucca
  • 2 mestoli Brodo vegetale
  • 3 cucchiai Grana padano
  • 1/2 Scalogno
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 200 g Funghi cardoncelli
  • q.b. Mandorle (filè)
  • 1 pizzico Pepe

Preparazione

  1. Procedere con la realizzazione della nostra vellutata di zucca con funghi e mandorle

  2. In una padella antiaderentre scaldare dell’olio extravergine d’oliva

  3. Versare dello scalogno tagliato precedentemente molto sottile

  4. Aggiungere la zucca tagliata a pezzetti piccolissimi

  5. Far cuocere la zucca per 15 minuti circa e bagnare la zucca con del brodo vegetale

  6. A cottura ultimata della zucca  versarla in una coppa e con il robot ad immersione ridurre tutto in una crema liscia e vellutata.

  7. Procedere ora con la cottura dei funghi

  8. In una padella antiaderente saltare i funghi tagliati a fette sottili con dell’olio evo

  9. A cottura ultimata servire la vellutata di zucca con i funghi e le mandorle filè

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 🙂 A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche :

Pasta con crema di zucca speck e mandorle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.