PANETTONE AL PISTACCHIO FATTO IN CASA

Panettone al pistacchio fatto in casa con lievito di birra, con ricetta semplificata, alla portata di tutti. Il procedimento è lo stesso del panettone ai frutti rossi che ho pubblicato precedentemente. Vale sempre la regola delle due fasi e si conserva sempre per 3-4 giorni ben chiuso in un sacchetto per alimenti. Se volete darlo in dono ai vostri cari, vi consiglio di prepararlo con un giorno di anticipo. Con questo panettone al pistacchio colgo l’occasione per augurare a tutti voi buone feste ma soprattutto vi ringrazio di vero cuore per la stima e l’affetto dimostratomi in questi anni. Anche se può sembrare banale dirlo (ma mai scontato!), è reciproco. Leggo ognuno di voi e custodisco tutti i vostri “pasticcini” nell’album dedicatovi, mi scaldate il cuore ogni volta. Un sereno e buon Natale a voi, con dolcezza.

panettone al pistacchio fatto in casa con lievito di birra
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo15 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioniper 1 panettone da 1kg (io per due da 500g)
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per la prima fase:

500 g farina Manitoba
200 ml acqua
10 g lievito di birra fresco
1 cucchiaio zucchero
80 g burro
1 uovo
aroma alla vaniglia
aroma panettone

Per la seconda fase:

1 tuorlo
180 g zucchero
50 g burro
1 cucchiaino sale

Per la copertura di un panettone da 500g (come in foto):

100 g cioccolato bianco
2 cucchiai crema spalmabile al pistacchio (+ q.b. per farcire)
q.b. granella di pistacchi

Passaggi

Preparazione del panettone al pistacchio fatto in casa con lievito di birra:

panettone facile al pistacchio fatto in casa con lievito di birra

Preparare l’impasto seguendo la ricetta del panettone ai frutti rossi (la trovate qui).

Una volta pronto il panettone e trascorse le ore di riposo necessarie (capovolto a testa in giù) procedere con la farcitura.

Quindi, con una siringa da pasticceria o con una sac à poche con bocchetta ad imbutino forare e farcire in più punti il panettone con la crema spalmabile al pistacchio.

Preparare la glassa mettendo in un pentolino a bagnomaria il cioccolato bianco sminuzzato, lasciarlo sciogliere completamente e toglierlo dal fuoco.

Incorporare 2 cucchiai abbondanti di crema spalmabile al pistacchio (preferibilmente con almeno il 45% di pistacchi) e mescolare, fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

Versare la glassa con un cucchiaio sopra al panettone, distribuendola in modo omogeneo. Completare decorando con la granella di pistacchi e lasciar asciugare.

Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

panettone al pistacchio fatto in casa con lievito di birra di Nina

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.