Crea sito
I pasticci di casa mia

Pasta fredda cremosa

Pasta fredda cremosa, questa è la seconda ricetta con le noci di macadamia, come vi avevo anticipato nella ricetta della pasta con pesto di noci di macadamia e rucola . Un’insalata di pasta diversa dal solito, arricchita da una crema dal gusto delicato ed avvolgente che armonizza tutti gli altri ingredienti e con una gradevole nota croccante, grazie alla granella di noci di macadamia.

Pasta fredda cremosa
Pasta fredda cremosa

Pasta fredda cremosa

Ingredienti

gr. 350 pasta corta (farfalle, fusilli, eliche, …)
crema di noci di macadamia e zucchina
12 pomdorini
gr. 160 tonno sott’olio sgocciolato
1 manciata di olive denocciolate verdi e nere
1/2 cipolla rossa di Tropea (facoltativa)
rucola
10 noci di macadamia
olio evo

Ingredienti per la crema

gr. 200 zucchina
gr. 50 noci di macadamia
gr. 35 olio evo
gr. 25 rucola
gr. 25 acqua di cottura della zucchina
8 foglie di basilico
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione
  • Dopo aver mondato e lavato la zucchina, lessatela in acqua bollente salata, sino a che non risulterà morbida. Levatela dall’acqua di cottura e lasciatela raffreddare.
  • In un robot da cucina tritate finemente gr. 50 di noci di macadamia, poi aggiungete la zucchina, la rucola, il basilico, l’olio, il sale, una macinata di pepe e gr. 25 di acqua di cottura della zucchina e frullate sino a che non otterrete una crema morbida
  • lessate la pasta al dente, scolatela e versatela in una ciotola, conditela con un cucchiaio di olio evo, rimescolate, e lasciate leggermente intiepidire, aggiungete poi la crema preparata precedentemente e rimescolate, lasciate insaorire qualche ora in frigorifero, coperta da pellicola
  • nel frattempo preparate un’insalata con i pomodorini tagliati a spicchi, la rucola, la cipolla di Tropea, il tonno spezzettato, le olive, conditela con olio e sale, ponetela in frigorifero e fate insaporire per mezz’ora, poi aggiungetela alla pasta, lasciate riposare il tutto per qualche ora.
  • Aggiungete poi la granella di noci di macadamia, che daranno ulteriore sapore e una nota croccante molto gradevolo
  • CONSIGLIO Potete preparare la pasta con la crema il giorno prima, l’insalata solo qualche ora prima di servire, altrimenti pomodori e rucola avranno un brutto aspetto.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su Facebook sulla mia pagina I pasticci di casa mia rimarrete sempre aggiornati su tutti i miei articoli. Mi raccomando per visualizzare i miei articoli cliccate mi piace sulla pagina, grazie. Per qualche chiarimento o commento, c’è il pulsante whatsapp, dove potete contattarmi in tempo reale.
Ciao e alla prossima ricetta.

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »