Crea sito
I pasticci di casa mia

Tajine di manzo e verdure

Abbandonata momentaneamente l’Ucraina ci spostiamo in Marocco con la tajine di manzo e verdure. La tajine è una pentola di terracotta di origini magrebine con coperchio a forma di cono, forata all’apice, viene usata per cotture lunghe, in quanto la sua forma permette di cuocere con pochissimo liquido, il cibo non si attacca e non occorre alcuna attenzione alla cottura. Tutto questo è dovuto alla sua forma a cono, in quanto il vapore salendo si raffredda sulle pareti e ridiscende ritornando in forma liquida. Da questa pentola prendono il nome tutte le preparazioni che in essa vengono cucinate. Spesso si prepara il condimento per il cous cous infatti la tajine di manzo e verdure mi è servita proprio per condire il cous cous.

Tajine di manzo e verdure
Tajine di manzo e verdure

Tajine di manzo e verdure

Ingredienti

1 kg. pancetta di bovino
100 gr. di ceci secchi ammollati
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 melanzana media
1 cipolla rossa
3 steli di timo
3 steli di coriandolo
1 punta di cucchiaino di semi di cumino
1 punta di cucchiaino di zenzero in polvere oppure 1 pezzettino fresco grattugiato
1 pizzico di peperoncino essiccato
1 pizzico di pistilli di zafferano oppure 1 bustina
olio evo q.b.
sale q.b.

Preparazione
  • La sera prima mettete ad ammollare i ceci in acqua fredda
  • passata la notte risciacquateli più volte
  • tagliate a bocconcini la carne
  • lavate i peperoni, togliete gambo, semi e coste interne bianche e tagliate a quadratini le falde
  • sbucciate la melanzana tagliatela a fette spesse e poi a cubetti
  • staccate le foglie a timo e coriandolo
  • tritate grossolanamente la cipolla
  • nella tajine scaldate l’olio e rosolateci la cipolla
  • aggiungete la carne e rosolatela, cercando di farla asciugare un po’
  • aggiungete i ceci, una tazzina d’acqua bollente in cui avrete messo lo zafferano
  • chiudete la tajine e lasciate cuocere una mezz’ora
  • aggiungete le verdure, le spezie e salate
  • chiudete la tajine e lasciate cuocere,
  • dopo circa mezz’ora apritela per controllare di sale e rimescolare le verdure, affinché si insaporiscano tutte nel sughetto che si sarà formato
  • lasciate cuocere per un’altra ora o comunque sino a che carne e ceci non saranno perfettamente cotti.

La tajine di carne potete servirla come piatto unico quale condimento per il cous cous, oppure come accompagnamento a del riso basmati, oppure come secondo molto ricco.

Tajine di manzo e verdure
Tajine di manzo e verdure

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook sulla mia pagina I pasticci di casa mia rimarrai sempre aggiornato su tutti i miei articoli. Mi raccomando per visualizzare i miei articoli clicca mi piace sulla pagina, grazie.
Se invece vuoi farmi qualche domanda, o lasciarmi semplicemente un commento, compila il modulo che trovi qua sotto. Ciao e alla prossima ricetta. [contact-form-7 404 "Non trovato"]

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »