Succo di pesca con bimby

Succo di pesca con bimby ricetta light con poco zucchero veloce da preparare e si mantiene per 3/4 giorni in frigorifero, potete anche variare la frutta il risultato non cambia.

Succo di pesca con bimby

Inoltre avete visto la nuova video ricetta? Eccola!

Succo di pesca con bimby

Difficoltà: facile

Tempo: circa 20 minuti

Gruppo ricette: I succhi di frutta

Ingredienti per circa 1 litro e mezzo:

  • 450 gr di pesche (io pesca nettarina)
  • 60/80 gr di zucchero (meglio se di canna) 
  • 750 gr di acqua 
  • 1 limone

Preparazione del succo di pesca con bimby:

  • Versare l’acqua lo zucchero ed il limone nel boccale.
  • Cuocere per 10 minuti, varoma, velocità 1.
  • Unire le pesche precedentemente lavate e tagliate a pezzi non più grandi di 3 cm. Meglio se utilizzate pesche morbide che avete da un poco di tempo, saranno più dolci ed occorrerà meno zucchero.
  • Chiudere il coperchio e mettere il misurino, azionare per 2 minuti iniziando a velocità 5 fino ad arrivare a velocità 8.
  • Cuocere per 10 minuti a 100° velocità 2.
  • Versare in bottiglie sterilizzate chiudere e capovolgere per creare il sottovuoto.
  • Lasciare raffreddare prima di mettere in frigorifero. 
    Potete tenere questo succo per circa 4 giorni.
  • Importante non utilizzate bottiglie da liquore come quelle che trovate nelle mie ricette di liquori sono delicate con il calore si rompono.

Il succo è molto delicato e sembra di quelli comprati, è quasi liquido e non denso, probabilmente con più frutta il risultato è diverso. Potete provare anche la versione con l’agave o con il fruttosio, ovviamente le dosi sono molto inferiori, altrimenti otterrete un succo molto zuccherato.

Potete provare anche con altri tipi di frutta, da ricordare che se è una frutta molto acquosa dovete mettere meno acqua, oppure più frutta, poi man mano che proverete farete esperienza, ma sicuramente saranno succhi senza conservanti e senza coloranti aggiunti.

Vuoi fare la versione senza bimby?

  • Metti a bollire l’acqua e lo zucchero.
  • Quando bolle unisci la frutta a pezzi e falla cuocere per 10 minuti.
  • Frulla con il frullatore a coperchio chiuso.(se lo fai a freddo, puoi usare il succo per 2 gioni massimo)
  • Metti dentro le bottiglie e quando è freddo conserva in frigo per 3/4 giorni.

Succo di pesca con bimby

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

2 Risposte a “Succo di pesca con bimby”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.