Crea sito

Cake pops cannella e zenzero

Cake pops cannella e zenzero o biscopops come da me chiamati scherzosamente, all’interno troverete anche la video ricetta con tutti i passaggi della lavorazione.

Cake pops cannella e zenzero

 

 

Cake pops cannella e zenzeroCake pops cannella e zenzero

 

Difficoltà: facile/media

Tempo: circa 2 ore e mezza

Gruppo ricette: I dolci

Ingredienti per circa 14/16 cake pops:

  • 200 gr di farina + farina qb per la lavorazione
  • 90 gr di miele
  • 50 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 70 gr di burro
  • 1 uovo medio (tuorlo per frolla 18 gr di albume per la ghiaccia)

per la decorazione:

  • 90 gr di zucchero a velo
  • 2 gr di cremor tartaro

per farcire:

  • confettura di lamponi

 Preparazione:

  1. Setacciamo la farina e la versiamo nella planetaria.
  2. Uniamo lo zucchero, il miele, burro*, cannella e zenzero ed un tuorlo d’uovo e bicarbonato. 
  3. Azionare per circa 10 minuti a velocità media.
  4. Verrà un impasto sbriciolato.
  5. Versare il tutto sul tavolo e lavorare fino a quando otterrete un composto liscio ed omogeneo (dai 7 ai 10 minuti circa, dipende anche della temperatura ambientale e dal calore delle vostre mani).
  6. Ricoprire la pasta con una pellicola alimentare e lasciare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  7. Stendere la pasta ad uno spessore di circa 2 mm. 
  8. Ricavarne tante formine, io a cuore e a stella.
  9. Formare le coppie ed la parte superiore ritagliarla con un coppa pasta piccolo rotondo.
  10. Prendere la base non tagliata come nel video, e mettere al centro poca marmellata di lamponi.
  11. Spennellare i bordi con l’albume e coprire con un altro biscotto ma forato.
  12. Mettere uno spiedino, (togliendo la punta), al centro del biscotto come nel video.
  13. Premere bene i bordi e decorare con i rebbi della forchetta.
  14. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 40/45 minuti.
  15. Preparare la ghiaccia almeno 1 ora prima in modo tale da averla pronta all’uso.
  16. In una ciotola sbattere 18 gr di albume con il frullino elettrico.
  17. Quando si forma la schiuma unire gradualmente lo zucchero a velo ed il cremor tartaro.
  18. Lavorare a velocità media fino ad ottenere una ghiaccia soda e che cola dal frullino elettrico. (Lavorare a velocità media per evitare che si formi troppa aria)
  19. Battere la ciotola per far fuoriuscire l’aria in eccesso. Se occorre ogni tanto rimescolare per togliere l’aria.
  20. Lasciare riposare almeno un’ora.
  21. Una volta cotti i biscotti, e raffreddati, decorarli versando la ghiaccia nel sac à poche con il bocchetto liscio piccolo.
  22. Far solidificare.
  23. I biscotti si mantengono per un paio di giorni.

*Se avete poco tempo potete anche utilizzare il burro fuso, ma in questo caso non occorre far riposare la pasta in frigo, vi verrà più croccante, ed occorrerà meno tempo per lavorarla.

Cake pops cannella e zenzero

Cake pops cannella e zenzero

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.