Crea sito

Chicken tikka masala e pane naan

Il chicken tikka masala è un piatto tipico indiano… o no?

Beh non è che sia molto chiara la sua origine.

I cuochi indiani ne rivendicano la paternità, ma parrebbe essere nato nel Regno Unito, precisamente a Glasgow in Scozia, in una delle comunità indiane fuori dall’India.

Ma lascerei perdere queste questioni al di fuori della nostra portata, e direi di concentrarci sulla bontà di questo piatto.

Partirei dall’analisi del nome della ricetta.

Chicken: cioè ovviamente pollo. Bocconcini di petto di pollo marinati.

Tikka: miscela di yogurt e spezie in cui marinare il pollo (chicken).

Masala: mix di spezie da mischiare nello yogurt (tikka).

Tre elementi distinti che diventano tutt’uno in un piatto gustoso in un’esplosione di sapori.

Anche se la preparazione richiede un po’ di tempo, dato che è necessaria una lunga marinatura del pollo, il procedimento è decisamente semplice.

Il tutto accompagnato dal pane tipico indiano, il pane naan, anch’esso preparato con lo yogurt.

Chicken tikka masala e pane naan
  • Preparazione: 30 minuti + marinatura 12 Ore
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Marinatura pollo

  • Petto di pollo 800 g
  • Yogurt greco 170 g
  • Paprika affumicata 1 cucchiaino
  • Garam Masala 1 cucchiaino
  • Zenzero in polvere 1 cucchiaino
  • Aglio 2 spicchi
  • Lime (succo) 1
  • Sale 1 cucchiaio

Salsa

  • Passata di pomodoro 500 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Scalogno 1
  • Peperoncino in polvere 1 cucchiaino
  • Cumino in polvere 1 cucchiaino
  • Curcuma in polvere 1 cucchiaino
  • Paprika affumicata 1 cucchiaino
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Panna fresca liquida (o yogurt greco) 50 ml
  • Sale 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Coriandolo 1 ciuffo

Pane naan

  • Farina 00 350 g
  • Yogurt greco 125 g
  • Sale 1 cucchiaino
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate Mezza bustine
  • Acqua (tiepida) q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo la marinatura, che dovremo lasciare tutta la notte.

    Tagliamo il pollo a bocconcini.

    In una ciotola capiente mischiamo tutte le spezie e il sale con lo yogurt.

    Quindi aggiungiamo l’aglio schiacciato e il succo del lime.

    Mischiamo bene il pollo con lo yogurt speziato.

    Dopodiché copriamo con la pellicola e lasciamo in frigorifero tutta la notte, o dal mattino alla sera.

    Passato il tempo della marinatura accendiamo il forno a 220°C.

    Mettiamo il pollo in una teglia e lasciamo cuocere per circa 15-20 minuti, finché si formi una bella crosticina sulla superficie del pollo.

    Intanto in una padella aggiungiamo un giro di olio.

    Affettiamo sottilmente lo scalogno e l’aglio e facciamo soffriggere per qualche minuto.

    Aggiungiamo tutte le spezie e le facciamo tostare.

    Aggiungiamo la passata di pomodoro, lo zucchero.

    Abbassiamo il fuoco e lasciamo cuocere coperto per circa 10 minuti, e poi aggiungiamo la panna (o lo yogurt).

    Intanto prepariamo il pane mischiando gli ingredienti secchi e poi lo yogurt.

    Mischiando bene aggiungendo piano piano un po’ di acqua tiepida fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

    Lo dividiamo in quattro parti e lo stendiamo con un mattarello.

    Scaldiamo una padella e la ungiamo leggermente.

    Facciamo cuocere il pane per qualche minuto per lato. Vedremo il formarsi di alcune bolle.

    Quando la salsa è pronta aggiungiamo il pollo e amalgamiamo bene.

    Aggiungiamo il coriandolo e serviamo caldo.

    E questo è il risultato.

    Ciao ciao!

Note

Il chicken tikka masala è un piatto fortemente influenzato dalle spezie utilizzate. Vi consiglio di trovare il vostro mix preferito.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.