CROCCHETTE di BACCALA’

Le crocchette di baccalà sono ideali come antipasto ma possono essere anche un secondo sfizioso o essere servite come finger food durante le feste a buffet e pensando al Natale che si avvicina possone essere inserite nel menù tradizionale a base di baccalà  facili da preparare è sicuramente una deliziosa alternativa per far mangiare il pesce anche ai bambini

crocchette di baccalà

CROCCHETTE di BACCALA’

INGREDIENTI:

° 300 g BACCALA’ dissalato
° 300 g PATATE
° 1 CUCCHIAIO di PARMIGIANO
° 1 UOVO
° ½ SPICCHIO D’AGLIO(facoltativo)
° PREZZEMOLO TRITATO

PER IMPANARE:

° 1 UOVO
° 1 CUCCHIAIO di LATTE
° SALE e PEPE

° FARINA q.b.
° OLIO di SEMI per friggere

PROCEDIMENTO:

Mettere il baccalà a bagno per tre giorni cambiando spesso l’acqua per eliminare l’eccesso di sale,oppure comprarlo già dissalato in pescheria

1) Pelare le patate e tagliarle a spicchi,sciacquare bene il baccalà,tagliare in due pezzi,mettere tutto in una pentola coprire con acqua fredda e far cuocere per 15-20 minuti,non aggiungere sale,una volta cotto mettere a scolare in un colapasta

1

2) Passare le patate ancora calde allo schiacciapatate,togliere la pelle e le lische al baccalà e spezzettare grossolanamente,mettere tutto in una terrina,aggiungere l’uovo,il parmigiano,il prezzemolo e l’aglio tritato finemente, (se occorre aggiustare di sale)

3) Impastare velocemente tutti gli ingredienti,se l’impasto risulta un pò troppo morbido aggiungere un  cucchiaio di pangrattato,formare le crocchette e passarle prima nella farina,poi nell’uovo sbattuto con un cucchiaio di latte e poi nel pane grattugiato,ripetere i passaggi dell’impanatura due volte per ottenere una bella crosticina croccante

2

4) Friggere le crocchette di baccalà in abbondante olio caldo fino a farle dorare uniformemente,mettere ad asciugare su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso e servire caldissime

Ti piace la ricetta? se ti fa piacere clicca QUI per seguire anche la mia pagine su Facebook troverai tante novità !

Precedente SFOGLIATELLE RICCE con CREMA PASTICCERA fatte in casa Successivo STRUFFOLI con GLASSA di ZUCCHERO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.