Zuppa di Verze alla Veneta

La Zuppa di Verze alla Veneta è un primo piatto facile da preparare e goloso; una idea da gustare nelle fredde serate invernali magari accompagnato da crostini aromatizzati all’olio di oliva.

Per questa zuppa utilizzeremo un ortaggio molto diffuso nel nord Italia : la verza.

Molto versatile in cucina, ottima nei primi piatti per zuppe saporite, golosa per preparare deliziosi involtini; un ortaggio salutare e dal sapore deciso.

Il piatto che vi presenterò è un piatto della tradizione povera contadina; pochi gli ingredienti che serviranno: solo aglio, olio, brodo e naturalmente la verza.

Vediamo ora cosa ci occorre per preparare la nostra Zuppa di Verze alla Veneta

Ingredienti:

  • 1 verza
  • 2 spicchi di aglio
  • rosmarino
  • olio
  • sale
  • pepe

Ingredienti per il brodo vegetale:

  • 1 carota
  • 1 patata
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano

Ingredienti per i crostini:

  • pane raffermo
  • olio
  • rosmarino

Zuppa di Verze alla Veneta: ricetta

Laviamo bene la verza, togliamo le parti dure.

Sbucciamo l’aglio, mettiamolo  all’interno di una foglia grande di verza con del rosmarino, arrotoliamo, tagliamo a listarelle sottili e tritiamo con una mezzaluna. In una capiente padella mettiamo 4 cucchiai di olio, il trito e lasciamo appassire per 5/10 minuti dolcemente.

Tagliamo la rimanente verza a listarelle, uniamo al trito appassito e lasciamo cuocere per altri 5 minuti.

Uniamo il brodo vegetale, precedentemente preparato facendo bollire in una pentola capiente acqua, la carote a pezzi ,la costa di sedano, la patata sbucciata, e la cipolla.

Lasciamo cuocere per trenta minuti, aggiustiamo di sale.

Nel frattempo prepariamo i crostini, tagliando il pane raffermo a piacere o a dadini o a fette.

Ungiamo con dell’olio, qualche aghetto di rosmarino e passiamo in forno a 200 gradi fino a doratura.

Quando la zuppa è cotta, versiamola in coccotte individuali, aggiungiamo del pepe macinato al momento e a parte serviamo i crostini.

Buona e Saporita la nostra Zuppa di Verze alla Veneta è pronta.

Inizia a navigare sul mio blog per leggere tutte le ricette che ho scritto, cliccando qui 

Alla prossima ricetta!

Un abbraccio,

Patrizia

 


Si informano i lettori che in questo articolo potrebbero essere presenti link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Ti è piaciuta questa ricetta? Dalle un voto!

Nome
Comment