Torta salata di pasta fillo con spinaci e feta

Le torte salate sono versatili e adatte a molte occasioni!
Si possono farcire in mille modi diversi, ottime da preparare all’ultimo minuto e anche perfette come svuotafrigo.
Possono essere dei piatti unici o si possono servire come antipasto e perchè no anche durante un aperitivo!

Di solito preparo le torte salate con la pasta sfoglia o con la pasta matta ma questa volta ho voluto sperimentare con la pasta fillo! Il risultato è una torta salata croccantissima e con un ripieno molto saporito grazie al gusto intenso della feta.

Torta salatadi pasta fillo spinaci e feta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti della torta salata di pasta fillo con spinaci e feta

  • 12 foglipasta fillo
  • 450 gspinaci, surgelati
  • 1uovo
  • 200 gfeta
  • 1cipollotto fresco
  • 20 gGrana Padano DOP
  • q.b.semi di sesamo nero (o bianchi)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.olio di semi di girasole
  • q.b.noce moscata
  • q.b.sale

Preparazione della torta salata di pasta fillo con spinaci e feta

  1. In una padella fate scongelare gli spinaci a fuoco basso. Intanto pulite e tagliate a fettine sottili il cipollotto.

  2. Una volta che gli spinaci si sono scongelati toglieteli dalla padella e se sono troppo bagnati strizzateli senza però togliergli del tutto la loro acqua di vegetazione (rimarebbero troppo asciutti altrimenti).

  3. Versate un filo d’olio nella padella e fate rosolare il cipollotto, poi aggiungete gli spinaci e fateli insaporire per qualche minuto. Aggiungete un po’ di noce moscata e salate. Trasferite gli spinaci in una ciotola e fateli raffreddare.

  4. Intanto tagliate la feta a cubetti e tenetela da parte.

  5. In una ciotolina mischiate un po’ di olio di semi di girasole con un po’ di olio extravergine di oliva, ci servirà per spennellare la pasta fillo.

    Potete usare anche solo l’olio extravergine di oliva ma dopo svariate prove a mio gusto personale la torta salata ha un gusto più delicato mixando i due olii, però ovviamente va a gusti!

  6. Non appena gli spinaci sono freddi aggiungete nella ciotola l’uovo, la feta e il grana. Amalgamate bene.

  7. Ora prepariamo la pasta fillo: prendete una teglia rettangolare, foderatela con la carta forno e con l’olio preparato prima spennellate la carta forno. Adagiateci sopra un foglio di pasta fillo e spennellatelo bene con l’olio. Procedete in questo modo adagiando uno sopra l’altro 6 fogli di pasta fillo, tutti ben spennellati.

  8. Una volta ottenuta la base della torta salata versate il ripieno di spinaci e feta lasciando vuoto qualche centimetro per il bordo da richiudere.

  9. Mettete un foglio di pasta fillo sugli spinaci premendolo leggermente con le mani per farlo aderire bene. Continuate a sovrapporre i fogli di pasta fillo spennellandoli sempre bene con l’olio.

  10. Una volta terminati i fogli sigillate i bordi della torta salata e date un’ultima spennellata di olio. Infine cospargete la superficie della pasta fillo con i semi di sesamo.

  11. Con un coltello ben affilato tagliate a cubotti la torta salata, senza però andare fino in fondo, in modo che sarà più facile tagliarla una volta cotta.

  12. Cuocete la torta salata di pasta fillo con spinaci e feta in forno già caldo a 170 gradi per circa 20-25 minuti o comunque fino a doratura.

  13. Fate intiepidire per qualche minuto la vostra torta salata con spinaci e feta e buon appetito!

NOTE

Potete conservare la torta salata di pasta fillo con spinaci e feta per un paio di giorni ben chiusa in un contenitore ermetico, oppure potete congelare i cubotti in sacchetti gelo. Prima di consumarla scaldatela in forno per qualche minuto.

Se questo articolo ti è piaciuto continua a seguirmi su Facebook, Instagram, Pinterest e Twitter per restare sempre aggiornato con tante novità.

Se ti è piaciuta questa ricetta guarda anche:

Risotto con radicchio, feta e noci

Base torte salate

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.