Sfogliatina ripiena pasta sfoglia

Sfogliatina ripiena pasta sfoglia

La pasta sfoglia e una preparazione di base di molte ricette sia dolci che salate impegnativa da realizzare, tanto che spesso si preferisce utilizzare quella surgelata, oggi vi propongo una versione più semplificata da realizzare, io consiglio di prepararla un giorno prima.

PER VISUALIZZARE TUTTI I PRIMI PIATTI CLICCA QUI.

Sponsorizzato da IL PEPERONEROSSO.IT

  • DifficoltàMedia
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8/10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina 00
  • 100 gFarina di manitoba
  • 200 gBurro (Margarina)
  • q.b.Acqua (150 ml )
  • Pizzico di Sale
  • 1Uovo

Preparazione

  1. Primo Impasto.

  2. Secondo Impasto.

  3. Uniti i due impasti lasciate riposare in frigo

  4. Spianate la pasta.

  5. Mettete il burro ho la margarina dentro e ripiegate la pasta.

  6. Chiudete il tutto, spianando col matterello ripetete un paio di volte, dopo di che riponete in frigo 30 minuti. Dopo di che potete fare i quadrati per le sfogliatine.

Sfogliatina ripiena pasta sfoglia

Cominciano a impastare 60 grammi di farina con il burro usando la planetaria con il gancio a foglia, ho potete eseguire questa operazione in una ciotola utilizzando una spatola per evitare che il calore delle mani faccia diventare il composto troppo morbido infatti, il segreto della buona riuscita della sfoglia e il giusto equilibrio di calore fra i diversi ingredienti.Quando il burro ha assorbito tutta la farina, prelevate il composto dalla ciotola, trasferitelo tra due fogli di carta forno e date alla pasta la forma di un rettangolo alto circa mezzo centimetro aiutandovi con un matterello.

Mettete in frigorifero 2/3 ore.Dopo ci che Impastate la restante farina con l’acqua e un pizzico di sale fino a ottenere un composto morbido.Stendete l’impasto su una spianatoia appena infarinata aiutandovi con il matterello e formate un rettangolo. Adagiatevi al centro il composto al burro fatto prima Appiattitelo con le mani in modo da portarlo allo stesso spessore.A questo punto dovete stendere la pasta in vari stradi continuando a spianarla col matterello ripetete un paio di volte, più strati fate più la vostra pasta si sfoglierà.fatto il tutto facciamo riposare ancora la nostra pasta 1 oretta passato il tempo stendiamo la pasta alta circa 3/4 mm ricavando dei rettangoli dentro potete mettere quello che volete ricotta, marmellata , cioccolato ho in alternativa un ripieno salato mettete in forno ventilato preriscaldato
180 gradi per 25 minuti non dimenticate di spennellare con il rosso di uovo

PER VISUALIZZARE TUTTI I SECONDI PIATTI CLICCA QUI.

SOCIAL NETWORK
Instagram
Twitter 
Pinterest
Facebook

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilpeperonerosso

Cooking Chef/Food blogger La cucina è di per sé scienza.Sta al cuoco farla diventare arte!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.