Pasticcini con crema

I Pasticcini con crema sono piccole bontà perfetti per allietare le giornate di festa, ottimi da presentare per un compleanno o da portare come dolce in un pranzo tra amici. Quando ero piccola erano i dolci di fine pasto domenicali, le pasticcerie erano affollate specialmente, dalla gente che usciva dalla messa e riempivano quei meravigliosi cabaret con cannoli, bignè, mini diplomatiche ecc…..

Ho voluto farli in casa per portare quel sapore di ricordi, di famiglia e della spensieratezza che c’era un tempo; è stato più difficile scrivere il procedimento che poi farli perchè sono molto più semplici della ricetta scritta ma si può anche aggiungere, visto la semplicità nel farle queste Bombette di sfoglia con crema pasticcera e le mie Pesche dolci con crema di nocciole per completare il tutto.

pasticcini con crema
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni16 cannoli + 29 bignè + 10 diplomatiche
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i cannoli

1 confezione pasta sfoglia (forma rettangolare)
10 g burro
10 ml latte parzialmente scremato (o intero)
q.b. zucchero

Per i bignè

63 ml latte parzialmente scremato (o intero)
63 ml acqua
50 g burro
75 g farina 00
110 g uova (circa 2)
1 cucchiaino zucchero
1 pizzico sale fino

Per le diplomatiche

1 confezione pasta sfoglia (forma rettangolare)
1 pan di Spagna (forma rettangolare)
40 ml alchermes
40 ml acqua

Crema pasticcera

4 tuorli
500 ml latte intero (o parzialmente scremato)
100 g zucchero
45 g farina 00
1 limone (buccia intera)
250 ml panna da montare
q.b. zucchero a velo

Strumenti

Passaggi

Preparazione Pasticcini con crema

crema pasticcera

Iniziare con preparare la farcia seguendo la ricetta della Crema pasticcera e fare raffreddare del tutto.

Fare la base per le Mini Diplomatiche, preparare il Pan di Spagna classico seguendo questa ricetta ma usare uno stampo rettangolare 29×25 cm per cuocerlo.

Srotolare la pasta sfoglia e ricavare delle strisce larghe 2 cm.

Prendere le formine per i cannoli e con il burro sciolto a bagnomaria spennellare tutta la superficie.

Avvolgere poi intorno una striscia per formina, partire dalla punta e salire sempre sovrapponendo la pasta sul margine del bordo sotto.

Una volta avvolto il tutto spennellare con un pò di latte e spargere dello zucchero sopra.

Mettere in uno stampo con carta forno e appoggiare la parte della chiusura sotto così non rischierà di aprirsi in cottura e cuocere in forno preriscaldato statico a 200° per circa 20 minuti, devono colorarsi.

Una volta pronti fare intiepidire e sfilare delicatamente dalla formina, fare poi raffreddare del tutto su di una gratella.

pasticcini cannoli pronti

Per le Mini diplomatiche, srotolare la pasta sfoglia mettere in uno stampo con la sua carta forno e bucherellare con i lembi di una forchetta.

Cuocere in forno preriscaldato statico a 200° per 15 minuti quindi sfornare e fare raffreddare.

Preparare quindi i bignè; in un tegame mettere acqua, latte, zucchero, il pizzico di sale, il burro tagliato a dadini e portare a bollore sul fuoco.

Togliere poi dal fuoco e unire tutta la farina setacciata, mescolare con il cucchiaio di legno energicamente fino ad incorporare del tutto senza che si formino grumi.

Si formerà una pasta che si stacca dalle pareti del tegame.

Unire le uova sbattute poco per volta sempre mescolando.

Si formerà un impasto liscio e sodo, alzando il cucchiaio non si staccherà da esso.

Nella teglia imburrata fare tanti mucchietti grossi come noci, usare la sac a pochè con beccuccio liscio largo 1 cm.

Cuocere poi in forno preriscaldato statico a 220° per 15 minuti quindi abbassare a 190° e finire la cottura per altri 10 minuti, lasciare raffreddare nel forno spento con lo sportello leggermente aperto.

pasticcini bignè pronti

Per completare i Pasticcini con crema riprendere il pan di spagna e la sfoglia e tagliare i bordi di ognuno, togliere anche la parte superiore ovvero la “crosta”.

Formare così tanti quadratini di grandezza uguale sia di sfoglia sia con il pan di spagna.

aggiunta di panna alla crema

Montare la panna e unire alla crema pasticcera, mescolare con la spatola delicatamente per non smontarla.

Quindi con il liquore bagnare i quadrati di pan di spagna, sui quadrati di sfoglia mettere un pò di crema poi coprire con il pan di spagna.

Quindi altra crema e chiudere il tutto con la sfoglia, spolverare di zucchero velo.

pasticcini con crema mini diplomatiche pronte

Riempire i cannoli usando il sac a pochè.

farcitura dei pasticcini con crema

E per ultimi farcire anche i bignè, una volta finito spolverare sempre di zucchero velo.

I Pasticcini con crema sono pronti da servire e gustare.

pasticcini con crema
pasticcini con crema

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ildolcegustodicasa

Sono emiliana e sono legata alla tradizione, i dolci sono la mia passione ma non solo; il risultato devo dire che a volte è imperfetto ma buonissimo. Non voglio insegnare come si cucina a nessuno solo portare i miei piatti così come li faccio io da casa, semplici e senza tante pretese. Qui nasce il mio blog e dopo tanti ripensamenti se aprirlo o no ho deciso per il si........così inizia questa nuova avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.