section
Crea sito

Sushi fatto in casa

Sushi fatto in casa
Fare il sushi in casa non è molto semplice in quanto si usano ingredienti non facilmente reperibili nei negozi e soprattutto in questo periodo di pandemia, di certo non li troviamo nel negozio sotto casa.
L’ingrediente principale è il riso, a cui si aggiunge, dopo cotto, un composto di aceto e zucchero. Il ripieno può variare andando dal pesce crudo o cotto: salmone, tonno, pescespada, crostacei; fino a finire alle verdure crude: cetrioli, zucchine, avocado, carote ecc.
Il sushi si assembla sulla stuoietta di bambù “makisu” su cui si appoggia il foglio di alga Nori che, essendo un po’ appiccicoso, fa aderire bene il riso.
Le alghe Nori sono le alghe più consumate e conosciute al mondo ed è quella che si usa proprio per la preparazione del sushi. È importata dal Giappone e viene chiamata anche “lattuga di mare”.
*Le alghe Nori non possono essere sostituite ma si può preparare un sushi alternativo: zucchine tagliate sottilmente con il pelapatate, ripiene e arrotolate; foglie di verza scottate in acqua, ripiene con gli ingredienti del sushi, arrotolate e tagliate a cilindri; fette di melanzane grigliate e poi ripiene: riso, salmone e verdure che si preferiscono, .
Il Maki è un rotolo di riso, ripieno di fettine di pesce, avocado e verdure e poi avvolto nell’alga Nori fino a formare un cilindro che poi viene tagliato in 8-10 pezzi. Il Maki è quello che preparo più spesso e che preparo in questa ricetta.
Io personalmente preparo il sushi un po’ a modo mio, (non uso il pesce crudo perché andrebbe abbattuto), ci metto solo fantasia e un po’ di creatività!
Prova altre ricette orientali.
Curiosità nel mio blog
Prova i miei Finger food
Vedi gli Antipasti e i Contorni
Iscriviti alla mia Newsletter,
Vi consiglio di leggere il libro “I love Tokyo” La Pina per sapere tante curiosità su una città dove la tradizione convive con l’era moderna!
Oppure Nana Reloaded
*Consigli di acquisto: salsa di soia e Miso di riso

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaGiapponese

STRUMENTI

Consigli di acquisto: Set per preparare il Sushi e Alga Nori
(Link di affiliazione)
  • Stuoia di bambù
  • Set per preparare il Sushi

INGREDIENTI

Per preparare il sushi fatto in casa:

Sushi fatto in casa

  1. Preparazione del riso

    250 g di riso per Sushi (oppure Originario o Roma)

    4 fogli di alga Nori

    50 ml di aceto di mele

    1 C/aio di zucchero

    1/2 c/ino di sale

    Ripieno

    200 gr di salmone

    200 gr di tonno

    10 gamberetti

    1 avocado

    1 zucchina

    1 cetriolo

    200 g di philadelphia

  2. Per ricoprire

    semi di sesamo

    salsa di soia

    salsa teriyaki

    salsa spicy mayo

PROCEDIMENTO

  1. Sciacquare il riso per almeno 5 volte o finché l’acqua non risulterà limpida, metterlo in una pentola e ricoprirlo di acqua fredda, superando il livello del riso di 2 dita. Portare ad ebollizione il riso e farlo cuocere per circa 8 minuti, poi spegnerlo e lasciarlo a riposo in pentola con il coperchio per altri 10 minuti. Il riso si gonfierà assorbendo tutta l’acqua.

    Far sciogliere in un pentolino l’aceto con lo zucchero e il sale. Mettere il riso in uno scolapasta, ricoperto con un panno di lino o di cotone e mettere il riso a colare.

    Versare il composto di aceto su tutto il riso. Far raffreddare il riso.

    Cuocere il pesce (salmone, pescespada, tonno e gamberetti) al vapore per 10 minuti o al microonde per 5 minuti.

    Affettare a julienne la carota e la zucchina. Aprire l’avocado togliete il nocciolo e tagliarlo a bastoncini.

  2. Procedere alla preparazione del Sushi fatto in casa:

    Mettere l’alga Nori sulla stuoietta e posizionare uno strato sottile di riso sull’alga, con le mani inumidite.

    Spalmare sul riso uno strato di Philadelphia, posizionare al centro il salmone o il tonno, mettere l’avocado e le altre verdure crude (zucchina e carota).

    Arrotolare il rotolo, sollevando la stuoietta, fare una leggera pressione sulla stuoia, per far compattare bene il rotolo di riso mentre si arrotola.

    Prima di tagliare il rotolo di Sushi fatto in casa ricoprire con i semi di sesamo o di papavero, a piacere.

    Tagliare i rotoli con un coltello ben affilato, inumidito con acqua, in pezzi di circa 3 cm di spessore (circa 8-10 pezzi) e impiattare.

    Il Sushi fatto in casa è ora pronto per essere servito!

  3. * Accompagnarlo con salsa di soia messa in piccole ciotoline in cui intingere i pezzetti di sushi; con salsa teriyaki o salsa spicy mayo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag