Crea sito

Zuccotto semifreddo al caffe’

Lo Zuccotto semifreddo al caffe’ è un delizioso dolce al cucchiaio che si prepara velocemente ed è farcito con golosissima crema al caffè, che si prepara senza uova, aromatizzato al brandy, un connubio perfetto di sapori e di profumi.
Ottimo come fine pasto da accompagnare al caffè, sarà apprezzato proprio da tutti però non è indicato per i bambini sia per la presenza del caffè sia per il liquore. Magari ai bimbi preparate delle coppette con dei biscotti sbriciolati o del dolce sbriciolato (che avete usato per lo zuccotto), riempiti con la crema al caffè che però potrete preparare sostituendo il caffè con latte al cacao oppure potrete usare il decaffeinato.
Era da un pò che volevo preparare uno Zuccotto semifreddo al caffe’ ma, non so perchè, ho sempre rimandato così, l’altro giorno mi sono decisa: ho preparato una deliziosa crema di latte al caffè senza uova, la bagna con caffè espresso e brandy, ho affettato la colomba al caffe’, ho rivestito una ciotola di vetro con la pellicola e mi sono messa all’opera.

Leggi anche:
SPECIALE: Guida alle migliori macchine del caffè del 2020
Tiramisù classico
Torta cheesecake fredda al caffe’

Zuccotto semifreddo al caffe'
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Porzioni6-8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gColomba (oppure pan di Spagna, pandoro, panettone)

per la crema di latte al caffe’

  • 250 mlLatte
  • 50 mlCaffè
  • 3 cucchiaiZucchero
  • 25 gFarina (circa)
  • Mezzo cucchiaioCacao amaro in polvere
  • 250 gPanna vegetale (per dolci, da montare)
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia

per la bagna al caffè

  • 1 tazzaCaffe’ espresso
  • q.b.Zucchero
  • 2 cucchiaiBrandy

per completare

  • q.b.Gocce di cioccolato (oppure uovo di pasqua a pezzetti)
  • Zucchero a velo (per decorare)

Strumenti

  • 1 Macchina per il caffè Nespresso Citiz
  • 1 Ciotola di vetro di 20 cm di diametro

Preparazione

  1. Per preparare lo Zuccotto semifreddo al caffe’, per prima cosa rivestite una ciotola di vetro, o uno stampo da zuccotto, con pellicola trasparente.

    Preparare la crema di latte al caffe’ mettendo in un pentolino il latte, il caffe’ e l’estratto di vaniglia e portare a bollore a fiamma bassa.

    In un altro pentolino mettere lo zucchero, la farina e il cacao setacciati.

    Quando il latte sarà a bollore, versarlo a filo nel pentolino con lo zucchero, stemperando e mescolando con una frusta per non formare grumi.

    Mettere sul fuoco il pentolino con il latte e, a fiamma medio-bassa, far addensare la crema, ci vorranno pochi minuti. Lasciare raffreddare completamente la crema, ideale sarebbe prepararla il giorno prima.

    Quando la crema sarà completamente raffreddata, unire la panna montata, mescolando con una spatola con movimenti delicati, dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

  2. Zuccotto semifreddo al caffe’

    Preparare la bagna, che deve essere utilizzata fredda: preparare il caffe’, zuccherarlo leggermente e unire il brandy. Per le proporzioni degli ingredienti si può fare benissimo ad occhio in base ai propri gusti e, per la torta ci vorrà circa 100 ml di liquido totale.

Assemblaggio dello Zuccotto semifreddo al caffe‘.

  1. Zuccotto semifreddo al caffe’

    Affettare la colomba, o il dolce che avete a disposizione, in fette di mezzo cm di spessore e rivestire completamente la ciotola (foto 1).

  2. Bagnare leggermente la colomba con il caffe’ e brandy quindi versare due tre cucchiai di crema di latte al caffè (foto 2) livellando bene la superficie, unire le gocce di cioccolato (foto 3) e ricoprire con uno strato di colomba a fette, dovrete arrivare a circa metà dello zuccotto perchè dobbiamo fare un altro strato di crema.

  3. Bagnare con la bagna, versare altra crema, le gocce di cioccolato e chiudere con l’ultimo strato di colomba.

    Ricoprire con pellicola trasparente, appoggiare un piatto e sopra un peso, mettere in congelatore per una notte.

  4. Prima di servire, sformare lo Zuccotto semifreddo al caffe’ direttamente su un piatto da portata eliminando la pellicola, e lasciarlo a temperatura ambiente per almeno una mezz’ora quindi spolverare con zucchero al velo e servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 32 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.