Torta gelato con ananas fresco e crema al latte condensato

La Torta gelato con ananas è una fresca e deliziosa torta fredda, composta da uno strato di gelato arricchito all’ananas fresco sciroppato, racchiuso tra due strati di pan di Spagna e tutto ricoperto da un generoso strato di morbida, cremosa e golosissima crema al latte condensato. Il risultato finale sarà una combinazione di sapori e consistenza davvero irresistibile per una torta gelato bella e colorata.

Torta gelato con ananas
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 600 g Gelato alla vaniglia
  • 250 g Panna vegetale per dolci
  • 100 g Latte condensato
  • 1 Ananas fresco
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 250 ml Acqua

Preparazione

  1. Torta fredda con ananas fresco

    Per preparare la Torta gelato con ananas fresco per prima cosa pulire l’ananas seguendo il procedimento che trovate qui. Una volta pulita, tagliate l’ananas a fette dello spessore di circa mezzo cm.

    Tagliate 5 fette a metà, le restanti ridurle a cubetti, eliminando da ciascuna fetta il centro duro.

    In una padella versare l’ananas a pezzi e le mezze fette, unire lo zucchero e l’acqua e far cuocere per circa 15 minuti, rigirando le mezze fettine e i cubetti di ananas. Mettere da parte e lasciare raffreddare completamente l’ananas a pezzetti e lo sciroppo ottenuto.

  2. Torta gelato con ananas

    Nel frattempo rivestire uno stampo da plumcake con pellicola da cucina: per facilitare l’operazione, bagnare internamente lo stampo, in questo modo la pellicola aderirà facilmente.

    Tagliare il Pan di Spagna a fette quindi ricavare 2 rettangoli della grandezza dello stampo da plumcake. Inserire il primo rettangolo nello stampo, bagnarlo con lo sciroppo freddo all’ananas, ma senza eccedere altrimenti si rischia di creare una poltiglia.

    Far sciogliere il gelato per qualche minuto, mescolarlo con un cucchiaio quindi unire l’ananas a pezzetti, conservando le fette e qualche pezzetto per la decorazione della torta.

    Versare il gelato nello stampo e livellare la superficie.

    Ricoprire con l’altro rettangolo di pan di Spagna e bagnarlo con lo sciroppo.

    Chiudere il dolce con pellicola e riporlo in congelatore per almeno 4 ore o meglio tutta la notte.

  3. Torta gelato con ananas
  4. Montare la panna a neve ben ferma quindi unire il latte condensato mescolando delicatamente con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto.

    Estrarre il dolce dal congelatore, capovolgerlo sul piatto da portata ed eliminare la pellicola. Se trovate difficoltà ad estrarre il dolce dallo stampo, bagnare le pareti esterne con l’acqua fredda, cercando di non far entrare l’acqua nello stampo.

    Ricoprire tutto il dolce con la crema al latte condensato, formando un bello strato sulla superficie.

    Decorare i bordi con le mezze fette di ananas. Sulla superficie distribuire i pezzetti di ananas messi da parte, e sbriciolarvi sopra il pan di Spagna avanzato.

    Conservare la Torta gelato con ananas fresco in congelatore, chiusa con pellicola da cucina o all’interno di un contenitore ermetico e, prima di consumarla, estrarla dal congelatore una mezz’ora prima.

    Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 13 visits today)
 
Precedente Torta salata di zucchine e formaggi Successivo Patate in padella croccanti, facili e veloci, con video ricetta

Lascia un commento

*