Tartufi con Amaretti e Brandy

 

Una golosa ricetta per preparare dei deliziosi dolcetti al cioccolato aromatizzati al brandy con il croccante degli amaretti: i Tartufi con amaretti e brandy. Questi tartufi sono freschi e gustosi, semplici e veloci da preparare da gustare in qualsiasi momento della giornata.

Tartufi con Amaretti e Brandy
Tartufi con Amaretti e Brandy
Tartufi con amaretti e brandy
|ricetta golosa

Ingredienti

  • 250 g di panna vegetale o fresca
  • 500 g di cioccolato fondente
  • 100 g di amaretti tritati
  • 60 g di brandy
  • cacao

In una casseruola portare a bollore la panna, toglierla dal fuoco e aggiungere la cioccolata tritata, fare sciogliere mescolando energicamente ed unire gli amaretti.

Unire il brandy e sbattere qualche minuto con il frullatore per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Porre il composto in frigorifero a far rassodare per tre ore.

Con due cucchiaini formare i tartufi, rotolarli nel cacao e sistemateli in pirottini di carta.

Conservate i tartufi agli amaretti in una scatola di latta in frigorifero.

Tartufi con Amaretti e Brandy
Tartufi con Amaretti e Brandy

Tartufi con Amaretti e Brandy

 

Qui trovate una carrellata di dolcetti e tartufi al cioccolato Cioccolatini, Tartufi, Dolcetti al cioccolato

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Tartufi con Amaretti e Brandy

(Visited 154 times, 3 visits today)
Precedente Mousse al cioccolato e liquore all'amaretto Successivo Uova strapazzate con patate e cipolle |ricetta semplice

2 commenti su “Tartufi con Amaretti e Brandy

  1. Buonissimi! Io ci mettevo le nocciole, mai gli amaretti, ma voglio provare, mi ispirano molto! Grazie Tatam!

  2. idolciditatam il said:

    ciao eleme,
    questa con gli amaretti è una variante ma si possono utilizzare molti ingredienti e aromi per preparare i tartufi.
    ..e comunque sono buonissimi anche così!
    provali e fammi sapere se ti sono piaciuti..ma non ho dubbi eheheh.
    a presto.. ciao 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.