Crea sito

Risotto allo zafferano, videoricetta semplice vegetariana

Il Risotto allo zafferano, facile e davvero gustoso, è un primo piatto che si realizza facilmente, con pochi ingredienti e sarà apprezzato proprio da tutti.

Questa è la versione vegetariana e semplificata del più famoso risotto alla milanese che si prepara con il midollo di bue ma, per ottenere una preparazione più semplice e leggera ma allo stesso tempo molto gustosa, il Risotto allo zafferano è la soluzione ideale.

Risotto allo zafferano

Risotto allo zafferano

Ingredienti

  • 250 g di riso carnaroli o arborio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • mezza cipolla
  • 20 g di burro + una noce per mantecare
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • una bustina di zafferano
  • un litro di brodo vegetale
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale e pepe

 

Risotto allo zafferano1

 

Per realizzare il Risotto allo zafferano, preparare il brodo oppure potete usare il brodo vegetale in granuli o il dado.

In un tegame, preferibilmente con il fondo spesso, versare l’olio evo e i 20 g di burro che lascierete sciogliere a fiamma dolce quindi unire la cipolla tritata finemente e lasciarla stufare con mezzo mestolo di brodo.

Quando la cipolla sarà diventata trasparente, versare il riso e farlo tostare per qualche minuto e, quando comincerà ad attaccarsi sul fondo, versare il vino bianco e lasciarlo evaporare completamente a fiamma vivace.

Nel frattempo sciogliere lo zafferano con un mestolo di brodo.

Unire un mestolo di brodo bollente nella casseruola con il riso quindi versare lo zafferano sciolto nel brodo, mescolare e lasciare asciugare il liquido a fiamma media.

Portare a cottura il risotto allo zafferano unendo un mestolo di brodo alla volta, aggiungendo il successivo quando il precedente sarà quasi assorbito completamente dal riso. Mescolare delicatamente ogni volta che si aggiunge del brodo.

A cottura ultimata, ci vorranno circa 20-25 minuti, spegnere il fuoco, mantecare il risotto allo zafferano aggiungendo una grattata di pepe nero fresco, una noce di burro e il parmigiano grattugiato. Il risultato finale dovrà essere un risotto “all’onda” cioè cremoso e morbido e, se non avete ottenuto questo risultato basterà aggiungere dell’altro brodo, ma senza esagerare.

Far riposare il risotto per 2 minuti con il coperchio quindi servirlo in tavola, accompagnato da altro parmigiano grattugiato a parte che ciascun commensale potrà aggiungere a proprio piacimento.

Qui potete trovare il video esplicativo di come preparare il Risotto allo zafferano

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Risotto allo zafferano

(Visited 39 times, 11 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.