Pasta Fredda alla Crudaiola con Tonno

La ricetta di oggi propone un piatto fresco e leggero, colorato e saporito, per un primo piatto di Pasta Fredda alla Crudaiola con Tonno, una preparazione perfetta da realizzare con un certo anticipo e da gustare fredda, ideale per le scampagnate estive e le gite con gli amici.

Pasta Fredda alla Crudaiola con Tonno

 

La preparazione è veloce e richiede l’utilizzo di ingredienti freschi e di buona qualità per ottenere un risultato davvero apprezzabile e appetitoso. La pasta è condita con un sugo “a freddo” che non richiede cottura quindi tutto crudo, da cui il tipico nome “alla Crudaiola”; l’unica cottura, per questa ricetta, è della pasta.

Pasta Fredda alla Crudaiola con Tonno

Tempi di Preparazione: 15-20 minuti
Tempi di cottura: 10- 15 minuti
Difficoltà: semplice
Quantità: per 3-4 porzioni
Ingredienti
325 g di pasta corta (per i celiaci sostituire con “Prodotti dietetici senza glutine”)
15-20 pomodori ciliegino
20 olive nere denocciolate
una scatoletta di tonno sott’olio
due spicchi di aglio
olio extravergine di oliva
basilico fresco
sale

 

  • Per preparare la Pasta Fredda alla Crudaiola con Tonno incominciare con il mettere una pentola con l’acqua salata sul fuoco e, quando sarà a bollore, cuocere la pasta corta (io ho scelto i sedanini rigati) e scolarla al dente che, poi passerete sotto l’acqua corrente per fermare la cottura e per raffreddarla completamente.
  • In una ciotolina mettere l’olio evo, l’aglio tritato e privato dell’anima interna se presente, il basilico spezzettato con le dita e il sale ed emulsionare fino a sciogliere bene il sale e mettere da parte.
  • Lavare i pomodorini e tagliarli a spicchi o a pezzetti. Se non avete i pomodori ciliegino vanno benissimo anche i pomodori ramati, l’importante che siano maturi e sodi.
  • Tagliare le olive nere a rondelle.
  • Raccogliere in una ciotola capiente i pomodorini, le olive, il tonno sgocciolato e versarvi la pasta fredda, condire con l’emulsione di olio e amalgamare bene per distribuire uniformemente gli ingredienti.
  • Coprire la ciotola con pellicola trasparente e lasciare riposare la pasta almeno un’ora in frigorifero prima di consumarla. Inutile dire che, più la Pasta Fredda alla Crudaiola con Tonno rimarrà in frigorifero più diventerà saporita e gustosa.

.. a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui

Argomenti correlati:

 

Gluten free: L’AIC consiglia il consumo degli alimenti di questa ricetta se presenti in Prontuario o riportanti la dicitura «senza glutine».

Copyright © tatam

(Visited 835 times, 79 visits today)
Precedente Insalata di Pollo al Curry con Maionese Successivo Raccolta ricette salate: primi piatti freddi e veloci

Un commento su “Pasta Fredda alla Crudaiola con Tonno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.