Gnocchi alla sorrentina, pomodoro e mozzarella filante

**Articolo sponsorizzato**

Gli Gnocchi alla sorrentina sono un primo piatto davvero molto goloso, facilissimo da preparare e sarà un vero piacere gustare questa pietanza che racchiude tutti i sapori e i prodotti della nostra Bella Italia infatti, gli Gnocchi alla sorrentina si preparano con pomodoro, basilico, olio extravergine e mozzarella.

La ricetta originale, tipica campana, prevede l’utilizzo dei pomodori freschi San Marzano, che andrebbero prima sbollentati per eliminare la pellicina e poi passati con il passaverdura ma, per rendere questa preparazione ancora più veloce, ho voluto realizzarla con la polpa di pomodoro e il risultato sarà ugualmente molto gustoso.

La ricetta è per una persona ma, potete benissimo moltiplicarla in base al numero dei commensali e, sarebbe una bella presentazione, servire gli Gnocchi alla sorrentina direttamente in pirofile monoporzione.

Ho utilizzato gli Gnocchi di Patate “Il Poeta” senza glutine, che ho trovato nella Degustabox di questo mese, e devo ammettere, con grande sorpresa, che questi gnocchi sono davvero ottimi e tengono bene la cottura e rimangono sodi, in più sono venduti in comode confezioni monoporzione, pratiche ed igieniche.

Gnocchi alla sorrentina1

Gnocchi alla sorrentina


Ingredienti per 1 persona

  • 200 g di gnocchi di patate (Gnocchi di patate Il Poeta senza glutine)
  • 250 g di polpa di pomodoro a pezzetti
  • 100 g di mozzarella fior di latte
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • uno spicchio di aglio
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 5-6 foglie di basilico fresco
  • sale

Gnocchi alla sorrentina

Per preparare gli Gnocchi alla sorrentina, sbucciare lo spicchio di aglio, schiacciarlo e metterlo in una padella con l’olio e farlo imbiondire senza bruciarlo.

Togliere la padella dal fuoco, aspettare un minuto e versare la polpa di pomodoro, unire un pizzico di sale, mezzo bicchiere di acqua e far cuocere il sugo, con il coperchio, per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto. Verso fine cottura unire il basilico spezzettato con le dita.

Nel frattempo mettere una pentola sul fuoco, unire il sale grosso e portare a bollore. Quando l’acqua bollirà, versare gli gnocchi e, appena verranno a galla, scolarli direttamente nella padella con il sugo. Mescolare delicatamente e aggiustare di sale se necessario.

Versare gli gnocchi in una pirofila, distribuire su tutta la superficie prima il parmigiano grattugiato poi la mozzarella tagliata a cubetti.

Mettere in forno già caldo, a 200°C per 10 minuti e, quando la mozzarella sarà ben sciolta, passare alla funzione grill del forno, per qualche minuto, per far gratinare leggermente la mozzarella.

Sfornare e servire subito in tavola questi golosissimi Gnocchi alla sorrentina.


Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Gnocchi alla sorrentina

(Visited 428 times, 5 visits today)
Precedente Dolci con Crema pasticcera: raccolta di ricette Successivo Biscotti al burro senza uova e senza lievito, ricetta base

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.