Crea sito

Cornetti facili e veloci sofficissimi

Cornetti facili e veloci sofficissimi, sono deliziosi, si preparano in modo semplice e senza troppa fatica e saranno perfetti per la colazione del mattino o per una sana merenda.
Questi Cornetti sofficissimi e veloci hanno un impasto simile alla pasta brioche quindi non hanno molto burro, infatti ce ne sono solo 80 g per 12 cornetti come anche lo zucchero è molto poco, solo 90 g.
Questa versione non prevede la farcitura ma potete sempre riempirli una volta cotti, tagliandoli a metà oppure, potreste riempirli prima della cottura con nutella, confettura o crema seguendo il procedimento descritto qui: Cornetti brioche, l’impasto è un pò diverso come anche la preparazione, ma per riempire i cornetti il procedimento è lo stesso.
Vi consiglio di farne una bella scorta perchè andranno letteralmente a ruba e finiranno in un baleno.
Se cercate altre ricette per dei cornetti facili da preparare, vi consiglio i Cornetti di pan brioche alla nutella bicolori, o i Mini cornetti di pasta sfoglia alla nutella.

Cornetti facili e veloci sofficissimi
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 90 gzucchero
  • 2uova (medie)
  • 150 mllatte
  • 80 gburro (ammorbidito a temperatura ambiente)
  • 12 glievito di birra fresco
  • 2 cucchiainiestratto di vaniglia
  • 1 pizzicosale
  • latte (per spennellare)
  • q.b.zucchero a velo (per completare)

Strumenti

  • 1 Rotella
  • 1 Mattarello
  • 2 Leccarda
  • 1 Forno BOSCH
  • 1 Impastatrice Kenwood

Preparazione

  1. Per preparare i Cornetti facili e veloci sofficissimi, estrarre dal frigorifero il latte, le uova e il burro almeno un’ora prima di cominciare la ricetta perchè devono essere a temperatura ambiente.

  2. Cornetti facili e veloci sofficissimi di pan brioche

    Sciogliere il lievito con un goccio di latte.

    Nel boccale della planetaria, su cui avremo montato il gancio ad uncino, versare il latte, le uova, il lievito sciolto e lo zucchero e l’estratto di vaniglia e azionare la macchina fino a che il lievito si sarà sciolto.

  3. Aggiungere la farina poco alla volta e far lavorare la macchina per una decina di minuti quindi unire il sale e impastare per altri 5 minuti.

  4. Unire il burro un pezzetto alla volta, aggiungendo l’altro pezzetto quando quello precedente si sarà completamente amalgamato alla pasta.

    Far impastare fino a che la pasta si sarà ben incordata, cioè sarà liscia ed elastica e che sale lungo il gancio della planetaria.

  5. Ribaltare l’impasto ottenuto sul piano di lavoro leggermente infarinato, e fare qualche piega: stendere delicatamente l’impasto con le mani formando più o meno un rettangolo quindi, partendo dal lato corto del rettangolo, ripiegare la sfoglia per 2/3, quindi sovrapporre l’altra parte rimasta scoperta, come se fosse un portafoglio.

  6. Formare una palla con l’impasto e metterla a lievitare in una ciotola imburrata, coperta con pellicola, fino al raddoppio del volume.

    Una volta lievitata, ribaltare la pasta sul piano di lavoro e stenderlo con il mattarello formando una sfoglia rotonda di circa 40-50 cm di diametro.

  7. Con una rotella dividere la sfoglia in 4 con due rette perpendicolari. Dividere quindi ciascuno spicchio in 3 fino ad ottenere 12 spicchi totali.

    Con ciascuno spicchio formare i cornetti: partendo dalla base del triangolo, allargare leggermente la pasta tirandola delicatamente quindi arrotolarla senza stringere troppo fino arrivare alla punta.

  8. Disporre i cornetti sulla leccarda ricoperta di carta forno, coprirli con un canovaccio pulito e metterli a lievitare in forno con la lucina accesa fino al addoppio.

    Quando i cornetti saranno lievitati, spennellarli con il latte e cuocerli in forno già caldo, a 180°C, in modalità statica per circa 15-20 minuti o fino a che i cornetti facili e veloci sofficissimi avranno raggiunto un bel colore dorato e saranno ben cresciuti.

    Se avete un forno ventilato, cuocere i cornetti a 170°C per circa 12-15 minuti.

    I tempi di cottura sono indicativi perchè non tutti i forni cuociono allo stesso moto quindi, regolatevi in base al vostro forno.

    Una volta cotti, far raffreddare completamente i cornetti quindi spolverizzali con lo zucchero a velo.

All’interno dell’articolo, sono stati inseriti link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 34 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.