Torta di Riso dolce

Che bontà la torta di riso dolce! A La Spezia ognuno ha la sua ricetta, dal mare ai monti infatti ogni famiglia aggiunge o toglie un ingrediente particolare, chi la cuoce di più o di meno, chi la fa alta o bassa (a seconda della quantità di riso che mette alla base della torta stessa).

Gli ingredienti fondamentali utilizzati da tutti sono: riso carnaroli (per la base), uova, latte, scorza di limone o di arancia grattugiata e zucchero. Per la crema vengono miscelati insieme vari liquori come ad esempio l’alchermes, sassolino, limoncino o la sambuca e tanti altri a seconda del gusto e della tradizione di chi la prepara.

Non esiste una ricetta originale poichè ogni “nonna” rivendica la sua ma in linea di massima presentano tutte una base di riso ricoperta da una crema che ha la consistenza simile a quella del budino e che le conferisce quell’inconfondibile profumo che inebria le case nei giorni di festa.

Devo dire che è buonissima, molto ricca, ed io ho imparato a farla bene. Be forse è merito delle mie origini cresciuta con questa prelibatezza.

Ad ogni festa o sagra che ci sia non può mancare la torta di riso dolce.

Io stessa e avrò fatte tantissime per le feste. E oggi dopo tanto eccola qui pronta! Mi mancava il suo sapore!
Una poesia… delicata nel gusto e dal sapore sopraffino, la migliore che fino ad oggi abbia mai assaggiato!
Mi ha riportato indietro quanti bei ricordi.
Il risultato è un piatto superlativo.






  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura1 Ora 40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta di Riso dolce

  • 80 griso Carnaroli
  • 1200 mllatte
  • 10uova
  • 300 gzucchero
  • 100 mlliquori (sambuca limoncello un misto)
  • 1limone (la buccia grattata)
  • 20burro (per ungere la teglia)
  • q.b.sale

Preparazione della Torta di Riso dolce

  1. La preparazione della torta di riso richiede un pò di tempo ma ne vale la pena.

    Come prima cosa versate il latte in una pentolino ed unire 150 g di zucchero e la buccia grattugiata di un limone.

    Fate scaldare fino a raggiungere l’ebollizione e lasciate raffreddare.

  2. Mettete l’acqua in una pentola e portate a bollore, salate e lessate il riso senza però ultimare la cottura. 

  3. Scolatelo bene e stendetelo su un vassoio su cui avrete adagiato un panno di cucina. 

  4. Imburrate la teglia.

    Spargere il riso cotto sul fondo e premere bene con le mani inumidite.

  5. In una ciotola mescolate le 10 uova con i restanti 150 g di zucchero.

    Mescolate molto bene.

    Usate una frusta a mano.

  6. Solo quando il latte è freddo si potrà unire alle uova sbattute piano piano a filo.

    Un pizzico di sale.

    Aggiungete anche il liquore.

  7. Amalgamare benissimo, poi, con l’aiuto di un mestolo, versare piano piano il liquido sul riso, in modo da non far sollevare il riso che deve rimanere sul fondo.

  8. Preriscaldate il forno a 200°C.

    Cuocere per i primi 45 min. a 200°.

    Poi portare la temperatura a 160° per altri 40/45 min. controllate.

    La superficie del dolce dovrà essere “maculata”.

    Lasciatela freddare.

  9. E’ particolarmente buona servita fredda di frigorifero.

    Buon appetito.

Consigli

Per gustarlo al meglio vi consiglio di prepararlo il giorno prima conservarlo poi in frigo da freddo perchè è più gustoso. Fa come una sorta di budino fresco in superficie.

Il misto liquori è molto particolare, io personalmente amo il rum e la sambuca e cointreau quindi si può osare, anche se limoncino o liquore all’anice sono perfetti.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

4,1 / 5
Grazie per aver votato!