Carciofi ripieni e patate

Carciofi ripieni e patate.
Una ricetta facilissima e velocissima da realizzare, ci serviranno pochi ingredienti che dovranno essere di ottime qualità per avere un piatto eccezionale.
In questo caso, infatti, i carciofi, dopo essere stati accuratamente ripuliti, vengono farciti con del pangrattato, formaggio e delle uova.

Cotti in tegame, è molto semplice, stai solo molto attenta a seguire la parte preparazione.

Ecco, una ricetta con i carciofi e patate cucinati in questo modo riesco a farli mangiare anche a mio marito.


Questo è il periodo giusto per preparare i carciofi, sono di stagione e abbastanza economici , si prestano a mille usi in cucina : bolliti ,al forno ,al gratin, fritti e ripieni.

Come scegliere i carciofi sodi e senza macchie, con le brattee non raggrinzite, con le punte devono averle ben chiuse. Gambo turgido e senza parti molli o ingiallite, con le eventuali foglie non afflosciate.


Per non fare annerire i carciofi è importante che siano immersi in acqua acidula ,quindi benissimo il limone.
Andiamo ai fornelli.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Carciofi ripieni e patate

4 carciofi
80 g pangrattato (potrebbe variare in base alla grandezza dei carciofi)
2 uova
40 q.b. parmigiano (grattato)
sale
pepe
40 ml olio extravergine d’oliva
4 patate
1 spicchio aglio
prezzemolo tritato
8 pomodorini (facoltativi)
1/3 bicchiere vino bianco
1 limone

Strumenti

Passaggi per cucinare i Carciofi ripieni e patate

Iniziamo pulendo i carciofi: eliminiamo le foglie più dure, pulire i gambi e tagliarne a pezzi la parte tenera e mettere tutto in una bacinella con acqua e limone. 
Tagliate la punta del carciofo ,con l’aiuto di un coltellino ,svuotatene la parte centrale.

Allargate bene le foglie esterne in modo da poter accogliere in seguito il ripieno.
(Delicatamente perché c’è il rischio che si spezzino).

Per il ripieno, tritare aglio e prezzemolo.

In una ciotola sbattere le uova, aggiungere il pan grattato e il formaggio grattato sale e pepe e una parte d’aglio e prezzemolo tritati .

Mescolate bene il tutto e riempire i carciofi.

Lavare e sbucciare le patate e tagliarle a spicchi e mettetele in una ciotola con dell’acqua fredda.

In una padella grande e antiaderente soffriggere l’aglio e il prezzemolo, unire le patate e i gambi dei carciofi tagliati a pezzetti. Rosolatele molto bene
Sfumate con poco vino (mezzo bicchiere), lasciate sfumare per 2 minuti a fiamma viva, mescolando. Aggiustare di sale.

Adagiare nel centro i carciofi ripieni.
Unire dei pomodorini tagliati a spicchi.
Coprire con due dita d’acqua;
Cuocere circa 30-40 min a fuoco morbido, coprendo con un coperchio.

Sul fondo della casseruola dovrà rimanere soltanto dell’olio che servirà a condire i carciofi. Se vi fosse ancora dell’acqua una volta terminata la cottura, togliete il coperchio e a fiamma vivace fate restringere il tutto.

Una volta pronti e ben teneri i vostri carciofi ripieni potranno essere serviti ai vostri ospiti accompagnati dalle patate e dal sughetto che nel frattempo avranno rilasciato in fase di cottura.

Buon appetito.

Consigli

I carciofi con l’uovo si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

/ 5
Grazie per aver votato!