Zuppa di latte di cocco, Citronella e Nori

Piove anche le pacche del cielo. Si, in Oregon come in Italia! Tempo ideale per una bella zuppa no?

DSCF6671
Buonissima!

Di andare al supermercato non se ne parla. Allora ho aperto il freezer ed ho trovato alcuni ingredienti che mi hanno ispirato per un piatto Asiatico. Thailandese piu’ che altro.

DSCF6650
Ingredienti di recupero

Un solo problema: non avevo la Fish Sauce ovvero un liquido simile alla salsa di Soia, ma leggermente piu’ viscoso e molto piu’ salato. Cosi’, senza pensarci due volte ho usato un foglio di NORI  (l’alga nera usata per fare il sushi) e l’ho messa a bagno in acqua. Tutto il sapore di mare e pesce, senza le proteine animali!!

DSCF6660
sapore di mare e di pesce…senza pesce!

 VEGANO per CASO…ma cosi’ buono!

Un piatto che vi stupira’. Soprattutto il giorno dopo, se riuscite a farne avanzare un po’.

INGREDIENTI:

1 lattina di Latte di cocco (qui si trovano da circa 400gr)

3 cucchiai di olio di cocco (oppure olio vegetale insapore)

1 lattina di Crema di Cocco (si quella che si usa per i Margarita) circa 400 gr

6 scalogni a pezzettini piccoli

3 bicchieri di acqua calda

2 cucchiai di Zenzero grattato (da surgelato e’ piu’ facile, inclusa la buccia)

6 spicchi d’aglio che io ho fatto arrosto in un po’ di acqua e olio

2 gambi di Citronella (Lemongrass in Inglese)

Scorza e succo di un Lime

1/4 di foglio di NORI tostato ed immerso in acqua tiepida per circa 20 minuti

Cilantro e Basilico per guarnire

DSCF6672
Poi all’ultimo un po’ di succo di lime e cilantro fresco (oppure prezzemolo)

Come si fa’:

Rosolare gli scalogni con l’olio di cocco finche’ dorati.

DSCF6651
Sfumate con acqua per ottenere una “caramellatura” piu’ intensa

Unire l’aglio precedentemente arrostito con un po’ d’olio e di acqua finche’ caramellato

DSCF6656
L’aglio arrosto e’ una bonta’ che uso in molte applicazioni

Unire il latte e la crema di cocco,lo zenzero, la citronella e cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti.

DSCF6653
Io tengo lo zenzero nel freezere, quando necessita uso la grattugia. Non c’e’ bisogno di sbucciarlo ed e’ sempre bello profumato!

 

DSCF6654
la zuppa prima di aggiungere acqua: gli scalogni, la crema ed il latte di cocco, lo zenzero…la zuppa prende forma e sapore!

Ora aggiungete circa 3 bicchieri di acqua e la citronella (io l’ho ridotta a poltiglia battendola con il lato non affilato del coltello poi passata nel robot da cucina)

Portare la zuppa a bollore a fuoco alto. Ridurre la fiamma, e cuocere gentilmente per 10 minuti per creare l’infusione. Aggiungere la scorza grattugiata del lime ed il succo di meta’ lime.

Scolare il foglio di Nori ed aggiungere anch’esso alla zuppa.

DSCF6659
Il Nori avra’ la consistenza gelatinosa tipica di un’alga

Affettate l’altra meta’  del lime per guarnire la zuppa al momento di servire.

Filtrare la zuppa attraverso un colino a maglia fine, passare nel robot da cucina tutte le parti solide e rimetterle nella zuppa. (in alternativa usate il Minipimer)

Cuocere per altri 10 minuti e servire guarnita da Cilantro e fette di Lime.

Ottima riscaldata e servita il giorno dopo.

Enjoy!!

Pubblicato da growingupitalian

Salve! Vivo tra due mondi, ma con i piedi per terra. E' un lusso poter scegliere il meglio di entrambi. La vita mi ha fatto questo regalo, e lo voglio condividere con Voi!! Sono nata negli anni 60 in Italia. Il mondo della televisione in Bianco e Nero, senza cibi GMO, senza smart phones. La mia infanzia e' stata costellata di persone incredibili e memorie indelebili della mia famiglia. Ora, 50 anni dopo e 10 mila km di distanza apparte, tutte queste memorie hanno contribuito ad arricchire la mia vita ..dopotutto, una ragazza puo' lasciare l'Italia, ma l'Italia non lasciam mai le sue ragazze!.Hello all. I live in between two worlds (USA and Italy) but I'm really grounded. I believe it's a luxury to be able to pick and choose the best of both. I've been given that gift and I'm sharing it with you. I was born in the 60's in Italy. Black and White pictures, no GMO, no tablets, no computers or cell phones. My childhood was starred by people and memories. It sure takes a village to raise a child...and a great family. I was blessed to have all of the above. Now, fast forward 50 years, 10,000 kilometers away. My life is richer than ever because of my upbringing. I have stories...lots of stories I will share with you. Afterall, A GIRL might leave Italy, but Italy NEVER leaves the girl!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.