Crea sito

RAVIOLI DI RICOTTA LIMONE E MENTA AL PESTO DI ZUCCHINE E MANDORLE

Fior di ravioli con ricotta limone e menta realilizzati con i taglia biscotti, ravioli delicatissimi e gustosi per i fine settimana di tutto l’anno.

Come condimento ho scelto un pesto di zucchine con mandorle, pecorino e menta in modo da riprendere un pochino il ripieno.

Come vi dicevo è un piatto che si può proporre sia estivo che invernale e secondo me sono perfetti sia per il ferragosto che per un menù di natale vegetariano…fateci un pensiero e intanto provateli per voi…io oggi ci ho pranzato!

RAVIOLI CON RICOTTA LIMONE E MENTA
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 7 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 50 ravioli
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per i ravioli

  • Farina 00 300 g
  • Uova 3
  • Ricotta (soda) 350 g
  • limone (succo e scorza) 1
  • Pecorino 50 g
  • Menta 8 foglie
  • Sale e pepe q.b.

Per il condimento

  • Zucchine 450 g
  • Pecorino 60-70 g
  • Mandorle pelate 40 g
  • Menta 16 foglie
  • Aglio ¼ spicchi
  • Prezzemolo (tritato) 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. RAVIOLI CON RICOTTA LIMONE E MENTA

    Iniziate a preparare i vostri ravioli con ricotta limone e menta dalla sfoglia all’uovo e mentre starà riposando in frigo vi occuperete del ripieno.

    Impastate, bene e a lungo, le uova con la farina e un pizzico di sale, fino ad ottenere un impasto compatto e sodo. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo a riposare per almeno 30 minuti.

    Preparate il ripieno. In una terrina unite la ricotta, il pecorino, la scorza grattugiata del limone e un paio di cucchiai di succo. Poiché non tutti i limoni sono aspri allo stesso modo assaggiate un pizzico di impasto per decidere se aggiungerne o meno altro.

    Unite anche le foglie di menta sminuzzate e mescolate il tutto per amalgamare.

    Trascorso il tempo di riposo della sfoglia prelevatela dal frigo e stendetela. Lo spessore ideale è il penultimo livello della macchinetta stendi pasta ossia sottile ma non velato perché altrimenti i ravioli rischiano di aprirsi in fase di cottura.

    Ricavate, con un coppapasta piccolo o un taglia biscotti rotondo, un numero paro di dischi. Su metà di essi distribuite un piccolo quantitativo di ripieno e ricopriteli con i dischi rimasti. Premete bene tutto intorno alla circonferenza, facendo attenzione a far uscire tutta l’aria all’interno del raviolo.

    Con i rebbi di una forchetta schiacciate tutto intorno per sigillare meglio e sarà anche carino come effetto decorativo.

    Io ho voluto fare qualcosa di diverso. Ho sigillato bene i ravioli poi con un taglia biscotti a forma di fiore ho coppato di nuovo ogni raviolo e ne ho ricavato la forma che vedete nelle foto.

    Mettete i ravioli in un vassoio foderato di carta forno spolverizzata leggermente di farina e teneteli in frigo fino al momento della cottura.

  2. RAVIOLI CON RICOTTA LIMONE E MENTA

    Preparate il pesto di condimento.

    Eliminate le estremità delle zucchine ,lavatele bene, asciugatele e tagliatele a rondelle. Portate ad ebollizione un pentolino di acqua  e tuffateci le zucchine per 3 minuti. Scolatele con una schiumarola,tenendo da parte un pochino di acqua di cottura, e lasciatele raffreddare.

    In un mixer frullate le zucchine con l’aglio a pezzetti,le mandorle pelate,le foglie di menta e il pecorino grattugiato. La dose del pecorino cambia a seconda del tipo che userete e del gusto personale. Vi consiglio di metterne un poco per volta e decidere successivamente se aggiungerne altro.

    Aggiungete 1.5 decilitri di olio evo, sale, pepe e frullate.

    Cuocete i ravioli in una pentola di acqua salata bollente, appena salgono a galla scolateli con la schiumarola. Conditeli con il pesto, impiattate e portate in tavola.

    Buon Appetito!

Note

Variante

Potete arricchire se lo desiderate il ripieno di questi ravioli con ricotta limone e menta con un pizzico di noce moscata.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

RAVIOLI VERDI ALLA RICOTTA CON TARTUFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.