Crea sito

Zucchine alla scapece

Le zucchine alla scapece sono un piatto della tradizione napoletana. Il nome deriva dallo spagnolo “escabeche” che significa inzuppare. Possono essere sia un antipasto che un contorno ed è un modo per conservare le zucchine più a lungo.
Scorri per scoprire la ricetta!

zucchine alla scapece
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le zucchine alla scapece

  • 600 gzucchine
  • 25 gsale
  • 70 gaceto di vino bianco
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio di semi di girasole (olio per friggere)
  • q.b.pepe
  • q.b.prezzemolo

Strumenti

  • Mandolina
  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella
  • Forchetta
  • Canovaccio
  • Schiumarola
  • Carta assorbente
  • Ciotola
  • Scolapasta

Come fare le zucchine alla scapece

  1. Per preparare zucchine alla scapece, per prima cosa occupati delle zucchine.

  2. Lavale e spuntale, affettale con la mandolina nel senso della larghezza, dovrai ottenere delle rondelle.

  3. Raccoglile in una scolapasta, aggiungi 20 g di sale e mescola in modo che il sale possa distribuirsi uniformemente.

  4. Lascia riposare per un’ora, in modo da eliminare la maggior parte dell’acqua di vegetazione.

  5. Nel frattempo, prepara il condimento per le zucchine. In una ciotola mescola: olio extravergine d’oliva, aceto di vino bianco, 5 g di sale, pepe, prezzemolo tritato fresco e uno spicchio d’aglio tagliato in due o in tre parti.

  6. Intanto che l’olio di semi di girasole ( o quello che usi per friggere) si riscalda, sciacqua le zucchine sotto un getto di acqua fredda, per eliminare l’eccesso di sale. Tamponale con un canovaccio pulito.

  7. Friggi le zucchine poco alla volta, per non abbassare i molto la temperatura dell’olio. Quando sono ben dorate prelevale con una schiumarola e mettile direttamente nel condimento preparato precedentemente.

  8. A frittura ultimata, dai una bela mescolata alle zucchine per distribuire uniformemente il condimento.

  9. Fai raffreddare completamente prima di servire.

  10. Buon appetito!

Consigli

  1. Al posto del prezzemolo puoi pensare di utilizzare della menta per dare più freschezza al piatto.

  2. Puoi sostituire l’aceto di vino bianco con l’aceto di vino rosso.

  3. Per una fare le zucchine alla scapece light, in vece di friggere, puoi grigliare le zucchine oppure cuocerle in forno a 180°C per 20 minuti.

Conservazione

  1. Si conservano in frigo per 2 giorni al massimo in un contenitore a chiusura ermetica.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.