Crea sito

Peperoni ripieni di tonno al forno

I peperoni ripieni di tonno sono un secondo piatto molto semplice da preparare e altrettanto gustoso. Sono perfetti sia per un pranzo a casa o come colazione al sacco sostanziosa. Sono una ricetta molto diffusa e varia per quanto riguarda il ripieno che può essere preparato con gli ingredienti più disparati.
Scorri per scoprire la ricetta!

peperoni ripieni di tonno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i peperoni ripieni di tonno

  • 850 gpeperoni (tondi)
  • 150 gtonno (già sgocciolato)
  • 60 gpangrattato (più altro per la superficie)
  • 50 gGrana Padano DOP (o parmigiano DOP)
  • 30 gcapperi sott’aceto (strizzati)
  • 1uovo
  • 6 cucchiainiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.prezzemolo

Strumenti

  • Coltello
  • Tagliere
  • Piatto
  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Cucchiaino
  • Pirofila

Come fare i peperoni ripieni di tonno

  1. Per preparare i peperoni ripieni di tonno, per prima cosa occupai dei peperoni.

  2. Taglia la cima col picciolo e tieni da parte.

  3. peperoni ripieni di tonno passo passo

    Svuota l’interno, eliminando tutti i semi e i filamenti e lava molto bene.

  4. peperoni ripieni di tonno passo passo

    Prepara il ripieno. In una ciotola metti il tonno, l’uovo, il formaggio grattugiato, il pangrattato, i capperi, il prezzemolo fresco tritato, aggiusta di sale e pepe e amalgama, fino ad ottenere un composto omogeneo.

  5. peperoni ripieni di tonno passo passo

    Sul fondo di ogni peperone metti un pizzico di sale e un filo d’olio extravergine d’oliva, riempi con il composto preparato, spolverizza la superficie con altro pangrattato e irrora con un altro filo d’olio extravergine d’oliva.

  6. peperoni ripieni di tonno passo passo

    Disponi i peperoni ripieni su una pirofila e coprili con il proprio cappello.

  7. Cuoci in forno preriscaldato, funzione statica, a 180°C per 45 minuti.

    Negli ultimi 5 minuti di cottura, sposta il cappello dalla sommità dei peperoni per far dorare uniformemente la superficie.

  8. Buon appetito!

Consigli

  1. Sono buonissimi caldi, ma anche freddi non sfigurano.

  2. Il ripieno puoi arricchirlo con gli ingredienti che più ti piacciono come: olive, acciughe, pomodori secchi a pezzetti etc.

  3. Per una versione più leggera puoi omettere l’uovo, ma il ripieno risulterà un po’ farinoso e meno compatto.

  4. Si possono congelare già cotti. Al momento del bisogno scongelali e poi riscaldali in forno per 10 minuti a 180°C.

Conservazione

  1. Si conservano in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2 giorni al massimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.