Crea sito

Panini di pasta sfoglia

I panini di pasta sfoglia sono un ottimo antipasto o accompagnamento per un aperitivo, sfizioso, facile da preparare e veloce. Si possono farcire in mille modi diversi basterà lavorare un po’ di fantasia.
Leggi anche: Cestini di pasta sfoglia con gamberetti e broccoli, Girella di pasta sfoglia ripiena, Corona di pasta sfoglia.
Scorri per scoprire la ricetta!

panini di pasta sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 24 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
89,45 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 89,45 (Kcal)
  • Carboidrati 5,94 (g) di cui Zuccheri 0,20 (g)
  • Proteine 3,78 (g)
  • Grassi 5,63 (g) di cui saturi 1,44 (g)di cui insaturi 3,83 (g)
  • Fibre 0,29 (g)
  • Sodio 119,08 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 20 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per i panini di pasta sfoglia

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 100 gbresaola
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (scaglie)
  • 50 grucola

Strumenti

  • Taglia pizza
  • Coltello
  • Tagliere
  • Teglia
  • Carta forno
  • Carta assorbente
  • Pelapatate

Come fare i panini di pasta sfoglia

  1. Per preparare i panini di pasta sfoglia, per prima cosa occupati della pasta sfoglia.

  2. Con un taglia pizza tagliala in 24 rettangolini di circa 6×4 cm.

  3. Disponili su una teglia ricoperta di carta forno.

  4. Cuoci in forno preriscaldato, funzione statica, a 180°C per 10-15 minuti. Presta molta attenzione perchè la pasta sfoglia brucia in un attimo.

  5. Sforna e fai raffreddare completamente.

  6. Intanto lava la rucola e tamponala con un della carta assorbente.

  7. Taglia il parmigiano a scaglie o a petali, utilizzando un pelapatate.

  8. Taglia, molto delicatamente, a metà ogni rettangolo di pasta sfoglia, seguendo la linea naturale che si crea durante la cottura.

  9. Farcisci con maionese, bresaola, parmigiano e rucola.

  10. Buon appetito!

Conservazione

  1. Ti consiglio di preparare e consumare subito i panini di pasta sfoglia. Ma puoi preparare e cuocere i rettangoli anche il giorno prima, a patto di conservarli in un luogo asciutto.

Consigli

  1. Puoi farcire i panini di pasta sfoglia come più ti piace o con quello che hai a disposizione.

  2. Le dimensioni del panino sono a tua discrezione, puoi anche pensare di dare delle forma diverse ma attenzione agli sfridi. Personalmente li preferisco di piccole dimensioni perchè mangiandoli in un sol boccone si evita di fare briciole.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.