Insalata di farro salmone e zucchine

L’insalata di farro salmone e zucchine è un primo piatto freddo molto gustoso e semplicissimo da realizzare. E’ un piatto leggero e adatto a gite fuori porta, pranzi al mare etc.
Scorri per scoprire la ricetta!

insalata di farro salmone e zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’insalata di farro salmone e zucchine

  • 280 gfarro perlato
  • 400 gzucchine
  • 150 gcarote
  • 150 gsalmone
  • 30 gcipolla rossa di Tropea
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • Pentola
  • Padella
  • Coltello
  • Tagliere
  • Cucchiaio di legno
  • Scolapasta
  • Cucchiaio

Come fare l’insalata di farro salmone e zucchine

  1. Per preparare l’insalata di farro salmone e zucchine, per prima cosa occupati del farro.

  2. In una pentola versa l’acqua e porta a bollore, quindi aggiungi il farro e fai cuocere rispettando i tempi di cottura riportati sulla confezione (variano dai 15 ai 40 minuti dipendentemente dalla marca), regola di sale.

  3. Scola il farro e fallo raffreddare completamente.

  4. Nel frattempo occupati della preparazione del condimento.

  5. Lava e spunta carote e le zucchine. Sbuccia le carote e taglia il tutto a cubetti molto piccoli.

  6. Trita la cipolla, mettila in padella con olio extravergine d’oliva e fai imbiondire.

  7. Aggiungi carote e zucchine a cubetti e porta a cottura, ci vorranno circa 30 minuti, aggiusta di sale e pepe. Se è necessario prolunga la cottura aggiungendo dell’acqua.

  8. Se utilizzi il salmone fresco, scottalo in una padella antiaderente con qualche goccia di olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale, quando sarà cotto aggiungilo alle zucchine e alle carote e lascia insaporire per 5 minuti.

    Se utilizzi il salmone in scatola, aggiungilo alle zucchine e alle carote a fine cottura e lascia insaporire per 5 minuti.

    Fai raffreddare completamente.

  9. Condisci il farro con il condimento e fai riposare in frigo per un’ora prima di servire.

  10. Buon appetito!

Consigli

  1. Se hai il salmone fresco tanto meglio, in questo caso si allungano i tempi di cottura ma la qualità del piatto sarà sicuramente superiore.

  2. Puoi arricchire il piatto aggiungendo, al momento dell’impiattamento, della buccia di limone grattugiata e qualche fogliolina di rucola o menta.

Conservazione

  1. Si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.