Crea sito

Insalata con mela verde e speck

L’insalata con mela verde e speck più che un contorno è un secondo, contiene verdure, proteine, frutta fresca e frutta secca, un vero e proprio piatto completo che riuscirà a saziarti in maniera sana e con gusto.
Scorri per scoprire la ricetta!

Insalata con mela verde
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’insalata con mela verde e speck

  • 1Lattuga Iceberg
  • 100 gSpeck
  • 10Pomodorini ciliegino
  • 15Olive nere (denocciolate)
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2Mele Granny Smith
  • 50 gGherigli di noci
  • q.b.Grana Padano DOP (a scaglie)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Padella antiaderente
  • Ciotola capiente
  • Coltello
  • Tagliere
  • Cucchiaio
  • Carta assorbente

Come fare l’insalata con mela verde e speck

  1. Per preparare l’insalata con mela verde e speck, per prima cosa occupati dello speck.

  2. In una padella metti le fette di speck e falle rosolare per qualche minuto, poi adagiale su un foglio di carta assorbente, una volta asciutte e fredde saranno belle croccanti.

  3. Taglia la lattuga a julienne, mettila in una ciotola abbastanza capiente e lavala molto bene.

    Se utilizzi l’asciuga insalata otterrai subito un risultato più asciutto, se non la possiedi tampona con carta assorbente la lattuga.

  4. Taglia in 4 i pomodorini ciliegini, taglia in due le olive e aggiungi tutto alla lattuga.

  5. Versa nella ciotola l’olio extravergine d’oliva, aggiusta di sale e pepe e mescola il tutto.

  6. Lava molto bene le mele verdi e tagliale a fette molto fini. La scorza dà un po’ di colore al piatto ma se vuoi puoi eliminarla. Poggiale sulla superficie dell’insalata.

  7. Aggiungi lo speck croccante e le scaglie di grana.

  8. Sbriciola i gherigli di noce sulla superficie dell’insalata e servi.

  9. Buon appetito!

Consigli

  1. Lo speck puoi usarlo direttamente senza rosolarlo in padella, ti consiglio di tagliarlo a striscioline in modo da facilitare la forchettata.

  2. Puoi sostituire lo speck con prosciutto crudo o bresaola.

  3. La mela è bene aggiungerla all’ultimo momento così non scurisce.

  4. Puoi sostituire le noci con la frutta secca che ti piace o hai a disposizione come: pinoli, mandorle, nocciole etc.

  5. Puoi arricchire l’insalata aggiungendo aceto balsamioco.

RESTIAMO IN CONTATTO!

FACEBOOK: pagina ufficiale

PINTEREST: tutte le mia bacheche

YOUTUBE: tutte le mie video ricette

INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.