Crea sito

Gelato al limone

Il gelato al limone è molto semplice da preparare in casa, è il classico gelato fresco amato da tutti. Nella ricetta troverai le indicazioni per prepararlo sia con la gelatiera che senza.
Scorri per scoprire la ricetta!

gelato al limone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • PorzioniPer 500 g di gelato
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 500 g di gelato al limone

  • 200 mlsucco di limone
  • 100 gpanna fresca liquida
  • 100 glatte
  • 100 gzucchero
  • q.b.Fettine di limone (per decorare)

Strumenti

  • Spremiagrumi
  • Ciotola
  • Leccapentole
  • Pentolino

Come fare il gelato al limone

  1. Puoi preparare il gelato al limone sia con la gelatiera che senza. Prima di tutto occupati della preparazione di base che è la stessa per tutte e due i metodi.

  2. In un pentolino versa il latte e la panna, mentre si intiepidiscono, aggiungi lo zucchero mescolando continuamente per farlo sciogliere.

  3. Lascia raffreddare completamente a temperatura ambiente.

  4. Nel frattempo ricava il succo dai limoni, utilizzando uno spremiagrumi, fino ad ottenere 200 ml di succo.

  5. Aggiungi il succo di limone al composto di latte e panna completamente freddo.

Gelato al limone senza gelatiera

  1. Versa il composto in una ciotola di acciaio e mettila in freezer.

  2. Dopo 1 ora mescola, e ripeti quest’operazione ogni 30 minuti per 3 ore (6 volte).

  3. Se al termine delle 3 ore il gelato ha raggiunto la conistenza desiderata può essere consumato. In caso contrario continua l’operazione fino a che non otterrai il risultato desiderato, cremoso e soffice.

Gelato al limone con gelatiera

  1. Versa il composto nella gelatiera e avviala, segui le indicazioni riportate nel manuale d’istruzioni.

  2. Prima di servirlo lascia acclimatare per 10 minuti.

  3. Buon gelato!

  4. Scopri la mia recensione sulla gelatiera Ariete 630.0

Consigli

  1. E’ importante aggiungere il succo di limone al composto di latte e panna quando quest’ultimo è completamente freddo altrimenti rischi di formare la cagliata come se stessi preparando un formaggio.

  2. Puoi variare la quantità di zucchero secondi i tuoi gusti personali.

  3. Puoi aggiungere al gelato la scorza di limone grattugiata o canditi di limone.

  4. Per una versione più leggera ma meno cremosa, puoi sostituire il latte con la stessa quantità di acqua.

    Puoi usare 300 g di latte, eliminando del tutto la panna.

Conservazione

  1. Si conserva per una settimana in freezer.

RESTIAMO IN CONTATTO!

FACEBOOK: pagina ufficiale

PINTEREST: tutte le mia bacheche

YOUTUBE: tutte le mie video ricette

INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.