Crea sito

PANINI ALLA ZUCCA

PANINI ALLA ZUCCA
Ottobre è il mese della zucca, ed io vi propongo questi PANINI ALLA ZUCCA.
La zucca è un ortaggio davvero semplice e povero di calorie.
Inoltre la zucca è ricca di nutrienti, utile per l’azione diuretica., ricca di carotene, vitamine tra cui calcio,potassio sodio e magnesio.
Ne esistono molte varianti, ma la più famosa è la zucca di halloween, tonda e arancione.
Una festa americana che io non amo molto.
Ma amo la zucca perchè ha un sapore non troppo dolciastro, ottimo sia per cucinare dolci che salati.
Oggi vi mostro la ricetta dei PANINI ALLA ZUCCA da poter farcire sia con i salumi, ma anche con una buona marmellata e perchè no, anche con le cipolle in agrodolce
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/cipolle-rosse-caramellate/
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/bagel/
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/panini-allolio/
https://youtu.be/WcVT2h2f-hI

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gFarina 0
  • 250 gZucca
  • 7 gLievito di birra secco
  • 150 mlLatte
  • 2 cucchiainiSale
  • 1 cucchiaioOlio di oliva
  • 50 mlAcqua
  • 1 cucchiaioZucchero

Strumenti

  • Planetaria
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Per prima cosa attiviamo il lievito con l’acqua e lo zucchero. Aggiungere il lievito in un bicchiere con l’acqua poco più che tiepida, aggiungere lo zucchero e attendere 15 minuti.

LA ZUCCA

  1. PANINI ALLA ZUCCA

    Prepariamo ora la zucca.

    Tagliamo a dadini la nostra zucca e mettiamola a sbollentare in acqua calda per 15 minuti. (salare a piacere)

    Una volta cotta, scoliamo e mettiamo in un mixer e frulliamo.

PREPARIAMO LA MASSA

  1. BAGEL

    In una planetaria con il gancio per fare il pane uniamo la fari, il lievito (precedentemente sciolto), la nostra zucca frullata, il latte, l’olio e solo in fine il sale. Facciamo andare la planetaria a velocità prima bassa e poi sempre più veloce fino a formare un palla. Trasferiamo in un piano da lavoro e lavoriamo un altro po’ la massa con le mani per una decina di minuti.

    Lasciamo lievitare per circa 4 ore.

  2. PANINI ALLA ZUCCA

    Passato il tempo di riposo, stendiamo nuovamente la massa e formiamo tante palline.

    Con uno spago da cucina, fatelo passare da sotto a sopra, poi da un lato all’altro, in ultimo formando una X.

    Lasciate lievitare per un’altra ora.

    Infornate a 180 gradi per 15/18 minuti.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.