Pasta al pesto rosso con pomodori secchi e mandorle

Oggi vi voglio consigliare la Pasta al pesto rosso con pomodori secchi e mandorle, un primo piatto facile, ricco e gustoso.

La Pasta al pesto rosso si prepara in poco tempo ed ha un gusto avvolgente, sicuramente molto particolare e molto diversa dalla pasta con pesto alla genovese o pesto alla trapanese o alla Pasta alla crema di pomodori secchi e robiola, che vi avevo proposto qualche anno fa (e che adoro !).

Il pesto rosso si prepara con pomodori secchi, basilico e mandorle (come ingredienti principali) direttamente a crudo. Dovrete solo lessare la pasta e amalgamare il pesto rosso alla pasta cotta. Una spolverata di formaggio grattugiato e un foglia di basilico, è il vostro primo piatto è pronto da servire !

Non vi resta che provarla ! Ecco la ricetta della Pasta al pesto rosso con pomodori secchi e mandorle.

Pasta al pesto rosso – Pesto rosso ricetta originale – Pesto di pomodori secchi e mandorle

Pasta al pesto rosso con pomodori secchi e mandorle – Pesto rosso ricetta originale – Pesto di pomodori secchi e mandorle – pesto alla siciliana – pesto alla trapanese - pasta con pomodori secchi e mandorle pasta fredda con pomodori secchi e mandorle ricette con pomodori secchi primi piatti Dulcisss in forno by Leyla ricetta veloce ricetta estiva primo piatto ricetta gustosa ricetta economica ricetta facile ricetta semplice primo piatto veloce ricette veloci primi piatti con pomodori secchi Pasta al pesto rosso con pomodori secchi e mandorle giallozafferano Pasta al pesto rosso con pomodori secchi e mandorle blog giallozafferano Pasta al pesto rosso con pomodori secchi e mandorle blog giallo zafferano
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta (io pipe rigate) 200 g
  • Pomodori secchi (al naturale) 50 g
  • Mandorle pelate 35 g
  • Basilico 4 foglie
  • Grana padano 40 g
  • Spicchio di aglio 1
  • Olio extravergine d’oliva 65 ml
  • Aceto balsamico 1/2 cucchiaio
  • Sale

Preparazione

  1. Portate a bollore l’acqua, salatela e lessate la pasta (io ho utilizzato le pipe rigate che raccolgono bene il sugo, ma potete utilizzare anche altri formati, sia pasta lunga che pasta corta). Nel frattempo preparate il pesto rosso.

    Lavate sotto l’acqua corrente i pomodori secchi, aprendoli un pochino e lasciateli asciugare sulla carta assorbente.

    Nel frattempo fate tostare le mandorle pelate in una padella antiaderente per 10 minuti a fuoco moderato, girandole spesso con un cucchiaio di legno. Pulite l’aglio, tagliatelo a metà e togliete l’anima interna.

    Mettete nel frullatore le mandorle tostate, l’aglio, l’aceto balsamico e il basilico e frullate bene. Aggiungete i pomodori secchi e il formaggio grana e frullate ancora, aggiungendo a filo l’olio di oliva. Assaggiate la salsa prima di aggiungere un pizzichino di sale. Io ne ho aggiunto davvero poco.

    Mettete il pesto rosso che avete ottenuto in una terrina capiente, aggiungete 4 cucchiai di acqua di cottura e la pasta cotta. Mescolate bene e servite subito, ancora caldo, con una spolverata di formaggio grattugiato e l’immancabile fogliolina di basilico.

  2. Pasta al pesto rosso con pomodori secchi e mandorle ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Note

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina facebook.

Precedente Torta di ciliegie americana o Cherry Pie ricetta americana Successivo Come pastorizzare le uova facilmente, i tuorli e gli albumi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.