Minestra di pasta con cavoli e piselli

La minestra di pasta con cavoli e piselli è una ricetta tradizionale siciliana.

Questa ricetta della minestra di pasta con cavoli e piselli, come la faceva mia nonna, è semplice ma ricca di sapore

Diverse sono le varietà di cavoli esistenti: cavolo cappuccio, cavolfiore, ecc. Il cavolo tipico è quello che ha alla base un grosso tubero che deve essere sbucciato, detto “trùnzu” in siciliano, e poche lunghe foglie che devono essere sfilate.

Il cavolo viene consumato anche crudo ad insalata, tagliato sottilmente.

 

Minestra di pasta con cavoli e piselli

 

Ingredienti x 4 persone

 

Pasta corta da minestra g 250

Cavoli 1 mazzo

Piselli g 300

Salsa di pomodoro 2 cucchiai

Cipolla 1 media

Prezzemolo 1 ciuffo

Dado vegetale

Olio evo

Sale / Pepe o Peperoncino ( facoltativo)

 

 

Preparazione

Tritare la cipolla e farla appassire in una pentola con l’olio. Aggiungere poi i piselli e rigirare per fare insaporire. Successivamente, aggiungere l’acqua necessaria per cuocere anche i cavoli e la pasta, il dado e il prezzemolo e portare a bollore.

Nel frattempo preparare i cavoli: sfilare le foglie e sbucciare il torsolo, ridurre il tutto in piccoli pezzi e lavare accuratamente.

Aggiungere anche i cavoli in pentola e portare a cottura, aggiungendo alla fine la salsa di pomodoro.

Versare la pasta, cuocere e servire aggiungendo, a piacere, pepe o peperoncino e formaggio grattugiato.

Buon appetito!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Successivo Pollo al limone gustoso senza grassi aggiunti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.