Crea sito
Sorbetto di fichi cremoso
--- con Bimby,  COPPE FREDDE,  Dolci Senza Zucchero semolato,  Gelati e Sorbetti con bimby,  INTOLLERANZE,  Ricette a basso indice glicemico,  Ricette che abbassano il Colesterolo,  Ricette con frutta,  Ricette di fichi,  RICETTE ECONOMICHE,  RICETTE FACILI,  RICETTE LIGHT,  Ricette per diabetici,  Ricette Senza Glutine,  Ricette senza uova,  RICETTE VEGANE,  Sorbetti,  Stevia e ricette

Sorbetto di fichi cremoso come un gelato

Sorbetto di fichi cremoso come un gelato – ne zucchero ne gelatiera

Per un buon sorbetto si potrebbero seguire le leggi della chimica, percentuali precise in liquidi, solidi, zuccheri + addensanti e stabilizzanti ….giuste fasi di temperatura e shock termico finale, ma per un sorbetto fatto in casa spesso si preferiscono ricette facili, veloci e con pochi e semplici ingredienti. Ecco perché dopo il corso accelerato sulla preparazione dei sorbetti ho preferito fare due conti sugli ingredienti base e buttarmi su una ricetta tutta mia .. facile, veloce, per ottenere un sorbetto di fichi cremoso, senza zucchero ne gelatiera, senza cristalli di ghiaccio, pronto in pochi secondi con Bimby o altro robot con lame. Tutto quello che occorre sono dei fichi congelati, anche per questo adoro questa ricetta, è anche una bella idea per non sprecare i fichi dopo la raccolta.

Sapete che i fichi hanno tante proprietà benefiche anche x diabete e ipertensione?

su Pinterest
su Instagram

QUI Ricette con Fichi

Qui ricette senza zucchero

Tutte le ricette anche nelle due Fan Page Ufficiali► DolciPocoDolci e► Dolci facili e veloci (in foto/album)

Sorbetto di fichi cremoso
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Fichi 500 g
  • Acqua gassata 250 g
  • Succo di limone 1 cucchiaio
  • Stevia pura in polvere (1 punta)

Preparazione

  1. Sorbetto di fichi cremoso

    Per realizzare il sorbetto di fichi cremoso è necessario che il giorno precedente mettiate i fichi (spellati) nel congelatore. Per quanto riguarda acqua e succo di limone è necessario che siano freddissimi (da frigo)

    Quindi detto ciò possiamo iniziare con la ricetta :

  2. Prelevate i fichi dal congelatore, quindi lasciateli a temperatura ambiente per circa 10 – 20 minuti (dipende dalla temperatura della cucina), regolatevi sapendo che al tatto devono evidenziare un leggero stato di inizio scongelamento ma solo esterno.

    Quindi mettete i fichi nel boccale del bimby (o altro robot con lame), aggiungete l’acqua gassata freddissima + succo di limone freddo + Stevia

    Azionate il bimby 10 secondi / velocità 8 (oppure se utilizzate altro robot mandatelo alla massima velocità finché guardando il composto lo vedrete liscio, denso, cremoso (non lo fate girare troppo altrimenti rischiate lo scioglimento)

    Il sorbetto è pronto da servire subito

Note

Il sorbetto è pronto da servire subito oppure potete conservarlo per circa 1 ora in congelatore prima di servirlo. Se invece avete necessità di conservarlo per un periodo più lungo (che siano ore oppure giorni) potete farlo senza problemi, considerando poi che prima di servirlo dovrete ripassarlo pochi istanti nel robot con lame

____________________

Il segreto della cremosità di questo sorbetto è utilizzare dei fichi maturi, più ricchi quindi di zuccheri naturali + acqua gassata che conferisce anidrite carbonica (aria) al sorbetto rendendolo da subito molto più cremoso (ulteriore segreto x l’acqua è di non seguire le regole delle percentuali, metà quantità rispetto alla frutta andrà benissimo per questo tipo di sorbetto veloce e cremoso) + succo di limone per acidificare il composto

* La stevia non ha la funzione che ha lo zucchero di abbassare il punto di congelamento dell’acqua, si aggiunge solo x dolcificare (a Zero Calorie) il Sorbetto di Fichi, ma se vi piacciono i sapori naturali e non smielati potete anche decidere di non utilizzare la Stevia, la cremosità del sorbetto non verrà di certo compromessa per questo.

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.