Sorbetto alla spirulina

Sorbetto senza zucchero proteico alla spirulina

Sorbetto alla spirulina

Il sorbetto che presento oggi è un dolce al cucchiaio senza zucchero ne glutine ne lattosio ricco di sane proprietà e soprattutto light e proteico. Ho preso spunto dal sorbetto al limone e albumi cotti presentato 4 giorni fa su questo blog, ha avuto un gran successo tanto che ho apportato solo qualche leggera modifica naturalmente oltre quella di aggiungere la polvere di alga spirulina. La quantità della spirulina dipende anche un po dal proprio gusto, io ne ho aggiunta 1 cucchiaino con un risultato marcato nel colore, nel sapore e nel grado proteico

Sapete che la ► spirulina ha tante proprietà benefiche ?
su Pinterest
su Instagram
QUI Ricette con Spirulina
Qui ricette senza zucchero

QUI Ricette SORBETTI 
Tutte le ricette anche nelle due Fan Page Ufficiali► DolciPocoDolci e► Dolci facili e veloci (in foto/album)

Sorbetto senza zucchero proteico alla spirulina
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 500 ml Acqua
  • Stevia (1 punta)
  • Alga Spirulina (quantità facoltativa)
  • 1 Succo di limone
  • 3 Albumi

Preparazione

  1. Sorbetto senza zucchero proteico alla spirulina

    Mettete in una pentola non troppo grande : acqua + albumi (battuti poco con una forchetta) + limone (solo succo) + Stevia pura in polvere (oppure liquida).

    Lasciate scaldare e spegnete il fornello prima che il composto raggiunga l’ebollizione

    Raffreddate velocemente immergendo la pentola in acqua fredda

    Quindi trasferite il composto in uno stampo basso e largo (in silicone) e riponetelo in congelatore (3 ore minimo)

Montatura del sorbetto alla spirulina

  1. Trascorso il tempo di totale congelamento sformate il composto dallo stampo (lasciatelo 10 minuti a temperatura ambiente), dividetelo in pezzi grossolani, quindi trasferitelo nel boccale del Bimby (o altro robot con lame), aggiungete ora la spirulina in polvere (io 2 grammi, ma in base ai vostri gusti voi potete aumentare o diminuire la quantità)

    Impostate 8 secondi / velocità 8. Con una spatola riunite il composto sul fondo del boccale, poi impostate altri 8 sec / vel 8 (aprite il coperchio e controllate il livello di cremosità spatolando, se fosse necessario date altri 5 sec ma in genere non occorre)

    Il sorbetto alla spirulina è pronto da servire subito

Note

Il sorbetto alla spirulina è pronto da servire subito oppure potete decidere di riporlo in congelatore per un tempo massimo di 2 ore per poi servirlo ancora fresco e cremoso

*Se avete necessità di lasciarlo in congelatore per più ore (o anche giorni) potete farlo senza problemi, ma in questo caso prima di servirlo valutatene la consistenza .. se risultasse troppo rappreso potrete riportarlo alla stato cremoso con un passaggio di pochi secondi nel robot con lame

Il sapore dell’alga spirulina nel sorbetto è abbastanza marcato per questo consiglio di regolarsi con i grammi (soprattutto prendendo in considerazione il proprio gusto personale), io ad esempio non ne disdegno il sapore .. anzi devo dire che lo gradisco molto, quindi ne aggiungo in abbondanza

Il sorbetto alla spirulina (adatto a tutti anche x atleti) risulta essere molto proteico per le caratteristiche nutrizionali rilasciate► dall’alga spirulina ma anche dagli albumi, composti da acqua + proteine + magnesio, sodio, potassio + vitamine del gruppo B e privi di grasso e di colesterolo

Per un consumo “sicuro” dell’albume, mantenendo intatte le sue proprietà nutrizionali compreso il profilo aminoacido e proteico si consiglia di procedere alla pastorizzazione oppure al riscaldamento diretto (con aggiunta di acqua come da ricetta), in entrambi i casi la temperatura dovrà raggiungere 75 °C (quindi evitare l’ebollizione che servirà solo ad uccidere le sane proprietà)

In base alla quantità di proteine che si vogliono ottenere, si possono utilizzare anche più albumi con stessa quantità di acqua dettata nella ricetta (considerare che 4 albumi contengono 20 g di proteine e la spirulina è composta dal 60% del suo peso in proteine). Il fabbisogno giornaliero di proteine è 1 grammo x Kg di peso corporeo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.