Crea sito
Latte fiocchi di soia fatto in casa
INTOLLERANZE,  LATTE VEGETALE,  Le ultime ricette Dolci poco dolci,  Ricette a basso indice glicemico,  Ricette che abbassano il Colesterolo,  RICETTE con SOIA,  RICETTE con Vegan milker @ CufaMixer,  RICETTE ECONOMICHE,  RICETTE FACILI,  Ricette per diabetici,  Ricette Senza Glutine,  Ricette senza lattosio,  RICETTE VEGANE,  SOIA (cereale),  Stevia e ricette

Latte fiocchi di soia fatto in casa

Latte fiocchi di soia fatto in casa

Adoro il latte vegetale in tutte le versioni, ognuno possiede proprietà e gusto diverso, lo preferisco di gran lunga al latte vaccino e lo tollero anche di più. Per questo ho iniziato  l’autoproduzione del latte vegetale più sano, più buono e anche molto più economico del latte vegetale del super mercato (nei quali oltre a contenere zuccheri e conservanti aggiunti purtroppo sono anche pastorizzati quindi privati di tantissimi nutrienti) Per preparare il latte vegetale in casa utilizzo un utensile da cucina semplicissimo, il suo nome è Vegan milker @ ChufaMix

Semplice in quanto composto solo da un grande bicchiere nel quale viene posizionato un bicchiere più piccolo per il filtraggio (in dotazione anche un pestino per la spremitura). Facilissimo da utilizzare, veloce, non ingombrante, si lava in un attimo sotto al getto dell’acqua. Si può preparare fino ad un litro di latte in pochi istanti con soltanto acqua + seme scelto. Io ad esempio stamattina ho preparato del latte con fiocchi di soia dolcificando con qualche goccia di stevia pura naturale (zero calorie). Pronto in un attimo, buonissimo, sapore delicato, corposo (per niente acquoso), dolce, ricco di proteine (al pari del latte vaccino) con elevato potere nutrizionale, privo colesterolo, privo di glutine, a basso Indice Glicemico quindi adatto anche per Diabete, adatto inoltre durante la menopausa poiché la soia attenua le vampate di calore e può contribuire alla prevenzione di osteoporosi. Naturalmente potete utilizzare altro al posto dei fiocchi di soia, con ChufaMix è semplice. Buona colazione !

Latte fiocchi di soia fatto in casa
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    1 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    1 tazza
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Acqua 500 ml
  • fiocchi di soia 50 g
  • Stevia 8 gocce

Preparazione

  1. Latte fiocchi di soia fatto in casa
    • Posizionate il contenitore filtro nel bicchiere di Vegan Milker
    • quindi ponete al suo interno mezzo litro di acqua calda (circa 85 gradi, se lo preferite meno denso utilizzate acqua meno calda)
    • + 50 grammi di fiocchi di soia
    • + 8 – 10 gocce di stevia.

    Frullate con un minipimer per un tempo che può andare da 30 secondi ad 1 minuto. Estraete il filtro senza toglierlo del tutto, quindi pigiate più volte con l’apposito utensile in dotazione fino ad ottenere un residuo (Okara) umido.

    Il latte vegetale è pronto

    video latte vegetale fatto in casa

Note

Il latte vegetale con fiocchi di soia è pronto, potete consumarlo subito ancora caldo oppure conservarlo in frigo (3 giorni)

________________________

Con ChufaMixer si può preparare oltre a latte vegetale, anche yogurt, frullati, formaggi vegani con semi (canapa, girasole, zucca, chia, sesamo, lino, quinoa ecc); cereali (avena, riso, grano saraceno, farro, amaranto, miglio, teff, orzo, ecc); legumi (lupini, arachidi, piselli, soia); frutta a guscio (nocciole, mandorle, noci, pistacchi, pinoli ecc); fiocchi, ma anche tuberi come quelli di chufa (il latte di chufa è straordinario). Per ogni versione è consigliabile un tempo di ammollo (di 12 ore) per inibire gli anti nutrienti e rendere il tutto più digeribile e appunto nutriente (solo se utilizzate i fiocchi potete saltare il passaggio di ammollo, dato che si tratta di prodotti precotti, oltre a questo vi dirò di più, se preferite del latte vegetale meno cremoso… evitando anche una possibile consistenza leggermente amidata o collosa …con i fiocchi potete utilizzare acqua ad una temperatura inferiore di 85 gradi).

Consiglio : il residuo chiamato Okara può essere utilizzato per ricette dolci o per ricette salate (anche pane), ma in questo caso non aggiungete dolcificanti durante la preparazione del latte oppure aggiungetene solo dopo aver pigiato l’okara. Naturalmente l’Okara si può anche congelare per essere poi utilizzata a miglior comodo

Da sapere che il latte di soia (senza zucchero) può permettere di controllare i livelli  della glicemia e quindi adatto in caso di diabete

  • Indice glicemico soia = 20
  • Carico glicemico = 4,64

Una tazza di latte di soia

  • 200 kcal
  • 18,45 gr di proteine
  • 9,55 gr di grassi buoni ;
  • 11,6 gr di carboidrati (di cui 11,0 gr zuccheri solubili facilmente digeribili e assimilabili)

Privo di Colesterolo e di glutine

__________________________

ChufaMix io l’ho acquistato qui

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.