Crea sito

Torta di Mele alla Panna

La Torta di Mele, credo sia in assoluto il dolce del quale se ne possono trovare più versioni. Mele, Zucchero di Canna, Pinoli e Panna montata nell’impasto, rendono questa torta davvero speciale. Se la Torta di Mele rientra tra le vostre passioni…vi consiglio di provare questa Torta di Mele alla Panna. La base è una Molly Cake, un Pan di Spagna alla panna, adattato a questa golosa versione di torta di mele.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Lista della Spesa

  • 4uova
  • 170 gzucchero
  • 170 gzucchero di canna
  • 340 gfarina 00
  • 400 gpanna fresca da montare
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 4mele
  • 30 gpinoli
  • 4 cucchiaizucchero di canna
  • 3 cucchiaifarina

Cosa serve sul tavolo

  • fruste elettriche, in alternativa planetaria
  • Ciotola
  • Spatola
  • Teglia 22 cm di diametro
  • Carta forno

Preparazione Torta di Mele alla Panna

  1. Montare la panna e metterla da parte.

    Unire le uova agli zuccheri e con le fruste montare sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, occorreranno circa 10 minuti.

    Setacciare la farina con il lievito, unirla al composto di uova e con l’aiuto di una spatola incorporarla con movimenti dall’alto verso il basso.
    Aggiungere l’estratto di vaniglia, ora unire la panna montata in più riprese, mescolando con la spatola sempre dall’alto verso il basso, cercando di non smontare il composto.

    Sbucciare e tagliare le mele a dadini, metterne da parte una manciata. Infarinare i restanti con i tre cucchiai di farina.

    Aggiungere all’impasto I dadini di mela infarinati ed i pinoli, tenendone da parte un cucchiaio.

    Trasferire l’impasto in una tortiera precedentemente imburrata ed infarinata e con il fondo ricoperto da un disco di carta forno.
    Livellare l’impasto, aggiungere sulla superficie i dadini di mela ed i pinoli tenuti da parte, cospargere sulla superficie 4 cucchiai di zucchero di canna.

    Infornare a 180 gradi forno statico preriscaldato per 55 minuti. Fare sempre la prova stecchino.
    Sfornare e far raffreddare su di una gratella.

Conservazione

Conservare sotto una campana per torte, in luogo asciutto, si mantiene 4-5 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!