Crea sito

Frolle di Frutta Secca (ricetta svuota dispensa)

A tutti può capitare di avere dentro al mobile in cucina, diversi tipi di farina iniziati e da finire…Così sono nate queste Frolle di Frutta Secca, da un esperimento dovuto alla necessità di togliere da mezzo quei troppi pacchi di farina e la frutta secca rimasta dalle feste di Natale. Provate anche voi, potete utilizzare la stessa mia ricetta, oppure mantenendo le dosi totali invariate, variare il tipo di farine facendo un vostro mix, così come la frutta secca alla quale potreste anche aggiungere uvetta, canditi o gocce di cioccolato. Il risultato sarà sempre ottimo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni25/30 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Lista della spesa

  • 100 gzucchero
  • 200 gburro
  • 1uovo
  • 200 gfarina di farro
  • 100 gfarina di Kamut®
  • 70 gfarina di grano saraceno
  • 1 pizzicosale
  • 1/2 cucchiainiestratto di vaniglia
  • 100 gfrutta secca mista(noci,mandorle,nocciole)
  • 20 ggranella di pistacchi
  • 2 cucchiaicannella in polvere
  • 5 cucchiaizucchero di canna

Cosa serve sul tavolo

  • Ciotola
  • Pellicola per alimenti
  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Carta forno
  • Leccarda
  • Tagliapasta

Preparazione Frolle di Frutta Secca

Dose per 27 frolle

Preparazione delle Frolle di Frutta Secca

  1. In una ciotola iniziare ad impastare con la punta delle dita il burro e lo zucchero, aggiungere le farine, l’uovo, il sale e l’estratto di vaniglia.

    Impastare tutto velocemente, sino ad ottenere un impasto omogeneo, formare un panetto, avvolgerlo in una pellicola per alimenti e riporlo in frigo per 30 minuti.

  2. Tritare grossolanamente la frutta secca.

    Dividere la frolla in due parti. 

    Con il matterello stendere ciascuna parte tra due fogli di carta forno, ottenendo da ciascuna, un rettangolo delle dimensioni di 20X25 cm.

    Sul primo rettangolo mettere la cannella e lo zucchero di canna. Aggiungere la frutta secca tritata grossolanamente e la granella di pistacchio.

  3. Mettere sopra il secondo rettangolo di pasta, e il foglio di carta forno. Passare il matterello sopra, questo farà si che la frutta secca compenetri i due strati di pasta.

    Togliere il foglio di carta forno e controllare che i due strati aderiscano bene tra di loro e che il rettangolo abbia un livello uniforme.

Verso il risultato finale

  1. Con il taglia pasta ricavare dei biscotti rettangolari delle stesse dimensioni.
    Cuocere sulla leccarda del forno, coperta di carta forno, per 25 minuti a 180 gradi forno statico preriscaldato.

  2. Una volta cotte le Frolle di Frutta Secca, vanno fatte raffreddare e poi cosparse di zucchero a velo.

Variazioni

Le variazioni per queste Frolle di Frutta Secca sono mille più una, potete variare la farina come volete: kamut , Farro, Grano Saraceno, Avena, Integrale, Frumento, etc.. Il peso totale dovrà essere 370gr. Anche la frutta secca può variare di qualità con eventuale aggiunta di uvetta, canditi, gocce di cioccolato.

Conservazione

In una scatola chiusa si conservano per due settimane.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.