Torta versata alle fragole

Se ancora non avete mai provato la torta versata, vi consiglio caldamente di provare a farla. La torta versata è una torta molto soffice, solitamente preparata con lo yogurt, al cui interno troviamo uno strato dolcissimo di confettura oppure di irresistibile cioccolato. Oggi, dopo avervi parlato della torta versata all’albicocca, la cui ricetta potete trovare QUI, vi voglio consigliare questa stratosferica torta versata alle fragole, realizzata con yogurt alle fragole e ripiena di confettura, ovviamente anch’essa di fragole. Posso solo descrivervi con una parola il profumo che veniva dal forno durante la cottura: divino. Una torta morbidissima, sana e golosa. Perfetta per una merenda in compagnia, ma anche come dessert per festeggiare qualche ricorrenza. Io la preparo spesso ai compleanni perché piace molto sia ai grandi che ai piccini. Provatela e rimarrete incantati dalla sua enorme bontà.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

3 uova
120 g zucchero
150 g yogurt alla fragola
50 g olio extravergine d’oliva (oppure olio di semi di girasole)
Mezza bustina lievito in polvere per dolci
150 g farina 00
280 g confettura di fragole

Strumenti

Passaggi

Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve. In un’altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero e lo yogurt. Unite l’olio, mescolate, poi aggiungete la farina e il lievito setacciati. Incorporate, infine, gli albumi mescolando con un movimento delicato dal basso verso l’alto finché tutto non si sarà amalgamato. Imburrate e infarinate uno stampo da 28 cm e versate qualche cucchiaiata di impasto. Affinché si livelli bene su tutta la superficie, aiutatevi girando lo stampo a destra e a sinistra e sbattendolo delicatamente sul piano di lavoro. Per una riuscita ottimale della torta, il primo strato dovrà essere veramente sottilissimo altrimenti, se mettete troppo impasto, la torta verrà troppo alta. Cuocete a 180° per 12/15 minuti. Sfornate e spalmate uno strato abbondante di confettura alla fragola sulla superficie della torta facendo attenzione a stare lontano dal bordo della tortiera di almeno 2 cm. Versate sopra, sempre a cucchiaiate, il restante impasto partendo proprio dai bordi. Così, una volta sfornata la torta, i bordi saranno ben sigillati e non uscirà la confettura. Dopo aver coperto i bordi, versate a cucchiaiate il restante impasto sul centro della torta finché non l’avrete coperta del tutto. Sbattete bene sul piano di lavoro per livellare e infornate nuovamente a 180° per 35 minuti. Fate sempre la prova stecchino per verificarne la cottura. Lasciate raffreddare, poi ribaltate la torta.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!