Crea sito

Cream tart numero 50

Giorno 4 ottobre 2019 é stato un giorno importante a casa mia. Mio marito ha compiuto 50 anni. Cosi non potevo non preparare una torta speciale come la CREAM TART numero 50. Forse molti si ricordano della mia CREAM TART CUORE che trovate QUI, sono stata una delle prime blogger italiane a farla, dopo averla vista su un sito americano, ho riadattato gli ingredienti e la crema ed é stato un grandissimo successo, perché da li a poco c’é stato un vero e proprio boom sul web e in pochissimo tempo se ne sono viste di tutte forme e combinazioni. La mia cream tart é stata molto importante per me, é stata scelta come torta del mese in una famosa rivista tedesca é stata rifatta da tantissimi di voi, le vostre foto sono infatti tutte raccolte sulla mia pagina facebook. Quindi é una torta per me speciale, non potevo non realizzarne una cosi per mio marito. Lui ha scelto la frutta come decorazione, quindi é anche allegra e colorata e ricca di frutta. Ma adesso vediamo come si prepara nella ricetta che segue.

cream tart numero
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore 30 Minuti
  • Porzioni18-20
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 150 gZucchero a velo
  • 2Uova
  • 250 gBurro
  • 375 gFecola di patate
  • 270 gFarina 00
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 2 cucchiainiEstratto di vaniglia (facoltativo)
  • 1 pizzicoSale

Per la crema

  • 350 gMascarpone
  • 250 gPanna vegetale senza lattosio
  • 200 gLatte condensato (ricetta qui)

Per la decorazione

  • 200 gFragole
  • 150 gLamponi
  • 150 gMirtilli
  • 1Mango
  • 3Kiwi
  • Meringhe
  • 3Rose (facoltativo)

Strumenti

  • Planetaria
  • Forno
  • Frusta

Preparazione

  1. La prima cosa da fare per preparare una cream tart numero é quella di scaricarsi da internet o disegnare il numero che serve su un foglio di carta Din A4. Le dimensioni devono appunto tutta la grandezza del foglio quindi 210 x 297 mm. Ritagliate quindi i numeri e se volete fatene un cartoncino. ATTENZIONE questa ricetta é per una torta per 2 numeri grandi 210 x 297 mm ognuno !!!

  2. Preparate quindi la frolla sablé: nel cestello della planetaria versate il burro freddo a pezzetti e lo zucchero a velo. Montate per un paio di minuti con le fruste da impasto, continuate versando le uova uno alla volta per farle amalgamare, l’estratto di vaniglia e infine farina, fecola e lievito alternandole tra di loro. Versate la frolla su un piano di lavoro, lavorate per un paio di minuti con le mani e avvolgete nella pellicola, ponete in frigo per 30 minuti.

  3. Ora continuate prepararando la crema: montate la panna ben fredda e mettete in frigo. A parte in una seconda ciotola versate il mascarpone e il latte condensato a filo e con delle fruste lasciatelo incorporare. Riprendete la panna quindi e incorporatela delicatamente con un cucchiaio al mix mascarpone/latte condensato, finché non avrete ottenuto una crema omogenea, quindi ponete in frigo.

  1. A questo punto dividete la frolla in 4 parti uguali, pesatele per sicurezza, stendetene una parte spessore di 1 cm, su carta forno, posizionate la sagoma del primo numero io il 5 ritagliato, ripetete col secondo numero 5. Quindi continuate con il secondo numero. Vi serviranno per il numero 50, due numeri 5 e due 0. Ponete quindi su una leccarda e infornate per circa 15-20 minuti a 180° forno statico. Infornate un numero alla volta. Con la frolla che é avanzato ho fatto dei biscottini a stella dove ho inciso l’inziale e il numero 50. Quando tutti e quattro i numeri saranno pronti lasciateli raffreddare per bene. Io vi consiglio di farli un giorno prima.

  2. cream tart 50

    A questo punto potete iniziare la composizione della cream tart: prendete un vassoio grande circa 30 x 60 cm. Versate la cream in una sacca da pasticcera con beccuccio grande liscio, versate un po’ di crema sul vassoio e posizionateci su i due numeri in modo che non scivolino. Ora iniziate versate la crema a fiocchi partendo dai bordi del numero per finire al centro. Posizionate il secondo strato di frolla sui rispettivi numeri e ripetete con la crema. Appena finite ponete di nuovo in frigo.

  3. cream tart numero

    Un paio d’ore prima di servire la vostra cream tart numero 50 vi consiglio di decorarla con la frutta fresca, proprio per evitare che la frutta annerisca o si secchi. Tagliate la frutta, dopo averla lavate e asciugata, come preferite. Potete tagliarla a fette o a cubetti come ho fatto io. Poi distribuitela sulla frolla molto delicatamente aiutandovi con un cucchiaino. Infine decorate con qualche meringa e se decidete di usare le rose fresche, avvolgete il gambo con della pellicola o dell’alluminio prima di infirlarle nella torta.

  4. cream tart 50

Saby consiglia….

Potete decorare la vostra cream tart numero anche con biscotti, cioccolatini o caramelle é una torta che si puó personalizzare come piú vi piace. La cream tart numero dev’essere tagliata con un coltello segettato, la frolla é relativamente morbida quindi si lascia tagliare bene, ma un taglio netto e deciso.

Per vedere altre ricette torna alla HOME
Seguimi anche su FACEBOOK ti aspetto !

2 Risposte a “Cream tart numero 50”

  1. Ciao, quando scrivi che queste dosi sono per una torta da due numeri intendi per due numeri completi? Cioè per 2numeri da 2strati? Grazie.

  2. Ciao Linda,
    esatto é per una torta cosi come la vedi 2 numeri di due strati ognuno 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.