Croque monsieur con asparagi

Croque monsieur con asparagi, farcito con prosciutto e formaggio che fila, tipico sandwich di origini francesi, in questo caso vista la stagione, arricchito da asparagi freschi.
Spesso si confonde o non si conosce la differenza fra croque monsieur e croque madame, per preparare un croque madame si utilizza anche l’uovo, mentre per un  croque monsieur no, quindi una versione un po’ più leggera.
Entrambi i sandwich in Francia vengono preparati in tutti i caffè e luoghi di ristoro, si videro per la prima volta intorno al 1910, solitamente realizzati con formaggio emmental o gruviera.
In caso si voglia “esagerare” si possono preparare con aggiunta di besciamella, in questo caso però utilizziamo prosciutto, formaggio e asparagi.

Croque monsieur con asparagi

Croque monsieur con asparagi

Ingredienti

Per due persone

4 fette di pane per sandwich
2 fette di prosciutto cotto
6 fette di formaggio emmental o gruviera
100 grammi di asparagi
olio extravergine d’oliva

Procedimento

Lavate gli asparagi e tagliateli  a pezzetti, avendo cura di lasciare i pezzi delle punte più lunghi.
Versate gli asparagi in una padella antiaderente con un filo d’olio, salate, fate cuocere a fiamma moderata per 10 minuti circa, aggiungendo qualche goccia d’acqua se necessario.

Versione al forno

Farcite due fette di pane con due fette di formaggio e una di prosciutto, aggiungete una parte degli asparagi, lasciando da parte le punte per l’esterno.

Coprite con le altre due fette di pane, infornate i sandwich sotto al grill del forno fino a renderli dorati, girateli in modo da dorarli anche dall’altra parte, una volta dorati ultimate con il restante formaggio e gli asparagi in superficie, infornate ancora per pochi istanti, giusto il tempo di sciogliersi il formaggio.

Versione in padella

Fate scaldare una padella antiaderente, versate un filo d’olio, fate dorare le fette di pane da entrambe le parti, farcitele come spiegato in precedenza, chiudetele e passatele di nuovo in padella, aggiungete formaggio e asparagi in superficie, mettete un coperchio in modo da sciogliersi il formaggio, spegnete appena si sarà sciolto il formaggio.

Entrambe le versioni buone anche tiepide ma ottime se servite caldissime.

Non vi resta che prepararli e scegliere come cucinarli.

Croque monsieur con asparagi

Mi trovate anche su Facebook

 

 

Precedente Carpaccio di polpo Successivo Pane carasau con fave e pecorino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.