Bavette zafferano speck e zucchine

Un tocco di originalità in un primo piatto semplice ma particolare allo stesso tempo, le bavette  zafferano speck e  zucchine.
Lo zafferano è l’ingrediente più importante di questo piatto, o meglio quello che prevale ma che si sposa benissimo con tutti gli altri ingredienti.

Durante l’estate le zucchine non mancano, ma si trovano facilmente anche durante l’inverno, sicuramente quindi potrete utilizzarle in tanti ottimi primi piatti, con le bavette è proprio il caso di dire connubio perfetto.
Le bavette sono un ottimo formato di pasta che “catturano” il sugo e gustarle è un vero piacere.

ricetta bavette zafferano speck e zucchine| Dolce e Salato di Miky

Bavette zafferano speck e zucchine

Ingredienti

Per due persone

180 grammi di bavette
mezza bustina di zafferano
100 grammi di speck
2/3 zucchine
olio extravergine d’oliva

Procedimento

Lavate le zucchine e tagliatele a piccoli cubetti.

Cuocetele per venti  minuti circa in una padella antiaderente, salatele leggermente e mescolate di tanto in tanto.

Tagliate lo speck a pezzetti, va bene sia tagliato a fiammifero che tagliato sottile e sminuzzato, una volta tagliato rosolate anche quello e tenetelo da parte.

Cuocete la pasta al dente,in modo da poterla saltare in padella.

Versate mezza bustina di zafferano e un mestolo di acqua di cottura nella padella con le zucchine, in modo da poter ultimare la cottura della pasta in padella.

Fate saltare la pasta, aggiungete lo speck e servite subito.

 

ricetta bavette zafferano speck e zucchine| Dolce e Salato di Miky

Mi trovate anche su Fcaebook

Precedente Fusilli al pesto con pomodorini Successivo Fusilli al cartoccio con zucchine e gamberetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.