Cheesecake al cioccolato senza cottura

Cheesecake al cioccolato senza cottura, continuiamo con le ricette per riciclare le uova di Pasqua, tanto cioccolato al latte che non si può certo mangiare tutto così, quindi bisogna trovare qualche idea golosa per utilizzarlo al meglio.
La cheesecake è molto semplice da preparare, non richiede cottura ma solo una semplice preparazione, biscotti tritati, panna montata e mascarpone renderanno questo dolce al cioccolato cremoso e golosissimo.
Una decorazione facile che potete fare a vostro piacimento, ovetti o pezzetti di uovo di Pasqua serviranno a renderla ancora più appetibile, i bambini ne andranno matti, ma forse non solo loro!

Cheesecake al cioccolato senza cottura

Cheesecake al cioccolato senza cottura

Ingredienti

200 grammi di cioccolato al latte
250 grammi di mascarpone
200 grammi di panna vegetale
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di zucchero
150 grammi di biscotti secca
75 grammi di burro
5 grammi di colla di pesce
cioccolatini per decorare

Procedimento per la cheesecake al cioccolato senza cottura

Per prima cosa tritate i biscotti con un mixer, se non ne avete uno non rinunciate, mettete i biscotti in un sacchetto da freezer e schiacciateli con un batticarne o qualcosa di pesante che possa frantumarli, non serve che siano perfettamente tritati.

Fate sciogliere il burro al microonde o a bagnomaria, versatelo in una ciotola insieme ai biscotti e amalgamate bene il tutto.

Prendete una tortiera con cerniera, foderate il fondo con la carta, versate i biscotti e livellateli bene, io uso sempre un batticarne liscio che mi aiuta a livellarli perfettamente.

Mettete la colla di pesce ammollo in acqua fredda per una decina di minuti, toglietela dall’acqua, versatela in una ciotolina con 20 millilitri di acqua calda e mescolate in modo da scioglierla.

Fate sciogliere 150 grammi di cioccolato al latte al microonde o a bagnomaria e lasciatelo raffreddare leggermente.

Montate la panna a neve ben ferma, lavorate il mascarpone con lo zucchero per qualche istante.
Versate la colla di pesce dove avete messo il mascarpone, aggiungete anche il cioccolato e amalgamate il tutto, infine aggiungete la panna montata avendo cura di farlo delicatamente per non smontarla.
Versate il composto preparato sopra la base di biscotti e mescolatelo bene, conservate il dolce in frigorifero per almeno 3/4 ore.

Tirate fuori la cheesecake dal frigorifero, sganciate il gancio a cerniera, fate sciogliere il restante cioccolato e versatelo sul dolce cercando di decorarlo al meglio.
Ultimate con ovetti di cioccolato o pezzetti di uova di Pasqua o comunque con il cioccolato che avete a disposizione.

Conservate la cheesecake in frigorifero fino al momento di servirla.

Non vi resta che servirla!

Mi trovate anche su Facebook

 
Precedente Polpette di carne dorate Successivo Spaghetti con pesto di fave gamberi e limone

Lascia un commento